Vodafone 1.000 Comuni: Internet Banda Larga anti digital divide

Vodafone 1.000 Comuni: Internet Banda Larga anti digital divide

Vodafone 1

da in Innovazioni Tecnologiche, Internet
Ultimo aggiornamento:

    vodafone 1000 comuni

    Vodafone ha lanciato subito l’interessante progetto 1.000 Comuni con qualche giorno di anticipo: si tratta dell’iniziativa mossa dal primo operatore mobile italiano che promette di togliere dal digital divide un comune nazionale al giorno, minimo. Ieri è arrivato il comunicato che conferma che sono già quattro i paesi che sono stati allacciati alla banda larga per la fruizione di Internet veloce. Si è cercato di accontentare un po’ tutta la penisola con un centro in Liguria (nord-ovest), uno in Veneto (nord-est), uno in Basilicata (sud) e uno in Sardegna (centro-isole). In fonte troviamo il sito ufficiale con tutti i dettagli su come funziona questo progetto social-tecnologico.

    Vodafone 1.000 Comuni è partito con qualche giorno d’anticipo secondo il programma e l’operatore multinazionale, leader in Italia, ha comunicato di aver soddisfatto le richieste di a Pallare in Liguria (972 abitanti), San Pietro Viminario in Veneto (2957 abitanti), Noepoli in Basilicata (1024 abitanti) e Suni in Sardegna (1137 abitanti).

    Un comune al giorno tolto al digital divide e portato alla banda larga, è questo il progetto in cui Vodafone si è impegnata nei prossimi tre anni fino al raggiungimento della cifra tonda, per un investimento totale di un miliardo di euro.


    Ovviamente sono preferiti i centri rurali, dove ancora si deve navigare a 56k o con la penna in EDGE se non addirittura GPRS. Per candidare il proprio comune (sono circa 1800 secondo le stime quelli papabili), andare sul sito ufficiale e seguire le istruzioni. Ricorda da vicino il progetto per il Super Internet di Google negli USA.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheInternet
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI