Youtube produrrà contenuti video propri?

Youtube produrrà contenuti video propri?

Youtube potrebbe presto produrre e caricare video propri, realizzati internamente e condivisi sulla piattaforma

da in Social Media, Video, Youtube
Ultimo aggiornamento:

    youtube video produzione

    Youtube potrebbe presto produrre contenuti video in proprio, da diffondere poi sulla piattaforma per la fruizione gratuita online. Secondo quanto racconta il New York Times, il gigante del web e dunque Google che spinge da dietro, sta negoziando l’acquisizione milionaria della compagnia di produzione video Next New Networks. Una mossa commerciale per inaugurare il 2011 nel migliore dei modi. Sarebbe una decisione di importanza epocale per la rete, perché Youtube passerebbe dall’altra parte della barricata: dopo aver offerto “asilo” a miliardi di video prodotti e generati (principalmente) dagli utenti, diventerebbe lui stesso produttore e diffusore di contenuti. Immaginate l’ingente portata di questa discesa in campo.

    Se quanto il The New York Times riporta si dimostrerà vero, allora la premiata ditta Youtube&Google (già oltre il miliardo di sottoscrizioni totali) potrebbe fare il salto di qualità ipotizzato da tempo, con video professionali e ad alta risoluzione, condivisi con il web attraverso la piattaforma stessa. Ma non solo.

    I video marchiati Youtube potranno sfruttare la piattaforma Google TV supportata dalle ultime HD TV e competere così con i giganti online come Netflix e Hulu, allargando l’orizzonte dell’advertising. Il desiderato Next New Networks produce programmi per web TV e supporta un network di videomaker che passerebbero sotto l’ala di Youtube stessa.

    Ovviamente se tutto ciò poi si confermasse con i mesi: in realtà diversi analisti si allontanano dall’ipotesi perché da sempre Youtube ha mirato al massimo rendimento col minimo sforzo: non tanto di risorse, che anzi faticano a stare dietro all’abnorme traffico, quanto di impegno diretto. Supporto ai contenuti utenti sì, produzione propria… forse.

    Intanto dopo 5 anni dalla nascita, il portale Youtube continua a essere uno dei dominatori del web conquistando anche quest’anno una posizione di prestigio nella Zeitgeist di Google 2010.

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Social MediaVideoYoutube
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI