Natale 2016

Nokia: 10 nuove curiosità sul numero uno mobile

Nokia: 10 nuove curiosità sul numero uno mobile

Nokia: 10 nuove curiosità sul numero uno mobile che guida la classifica per le marche più di successo nel mondo della telefonia

da in Cellulari, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    Nokia e le sue curiosità nuovamente al centro di un interessante post uscito sul blog ufficiale della società finlandese numero uno al mondo. Qualche giorno fa vi avevamo riportato la top ten dei “fun facts” riguardanti Nokia e forse spinti dal grande successo in termini di clic e link ecco la seconda puntata. Ulteriori dieci curiosità sulla storia di Nokia che spaziano dai claim ai dati e numeri societari fino a qualche aspetto tecnico fuori dall’ordinario. La società finlandese sta perdendo lentamente fette di mercato soprattutto tra gli smartphone e punta sull’appeal tra gli utenti per recuperare un po’ di terreno. Dopo il salto le 10 curiosità.

    Ecco la precedente puntata con le 10 curiosità su Nokia, la nuova parte dal logo:
    1) Il primo logo di Nokia è del 1871, frutto dell’unione tra la società finlandese per la lavorazione della gomma e Nokia Wood Mill.
    2) Lo slogan di Nokia, Connecting People, è datato 1992.
    3) Nokia impiega 128.000 persone in oltre 120 paesi in tutto il mondo.
    4) Sono stati venduti e sono attualmente ancora operativi 1.2 miliardi di Nokia nel mondo, uno ogni 5.7 persone.
    5) Questo fa di Nokia il primo produttore al mondo.
    6) Di conseguenza, Nokia è anche il primo produttore al mondo di fotocamere digitali.
    7) Need for Speed: Shift HD è il gioco più scaricato da Ovi Store mentre Angry Birds è il più scaricato della sezione a pagamento.

    8) Ci sono oltre 4 milioni di download dall’Ovi Store ogni giorno.
    9) I dispositivi Nokia non fanno partire il tempo della chiamata quando avviene la connessione, ma solo quando la chiamata è iniziata, eccetto per i modelli Series 60.
    10) I cellulari Nokia sono venduti in circa il 77 per cento di tutti i paesi al mondo.

    La prima puntata era certamente più interessante perché si basava proprio sulla storia, questa è più legata agli aspetti commerciali e relativi numeri. Ecco la cronistoria della società numero uno al mondo nel settore mobile, che ultimamente ha perso percentuali nel settore degli smartphone a causa della crescita di Android.

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariMobile

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI