Router portatile: guida ai modelli in vendita

Router portatile: guida ai modelli in vendita

Router portatile: guida ai modelli in vendita sia attraverso gli operatori sia nel mercato libero, come funzionano e cosa offrono

da in Guida all'acquisto, Hardware, Internet, Router
Ultimo aggiornamento:

    HUAWEI E5832s

    I router portatili sono dispositivi destinati alla condivisione della connessione Internet in ogni luogo, con grande semplicità e appoggiandosi alla rete cellulare. Sono delle piccole scatolette tascabili con all’interno un modulo 3G o superiore, Wi-Fi, a volte anche GPS e porta Ethernet: il loro pregio è quello dell’immediata creazione di una rete senza fili che permette a dispositivi diversi tra loro di connettersi al web. Notebook, tablet, cellulari, console, smartphone o MID, che navigano a grande velocità ovunque e comunque. Ecco un po’ di modelli in commercio. E voi, quale avete acquistato?

    mifi router
    Mifi è un ottimo router portatile che condivide la connessione UMTS 3G tramite WiFi con lo spirito dell’ONE TOUCH WEB. E’ grande quanto una carta di credito e poco più spesso per un peso di 50 grammi appena, permette di collegarsi in rete a 7.2Mbps in Download – 5.7 Upload offrendo strumenti come l’A-GPS e supportando fino a 5 connessioni contemporaneamente. Compatibile con sistemi operativi Vista, Xp, Mac, Linux, Ubuntu, Windows Mobile, Android, Symbian funge da Access Point WiFi, chiavetta USB fino a 16GB e include una micro-SD card slot fino a 16GB. Include una batteria da 1530mAh. Il prezzo è importante, 250 euro.

    D Link myPocket
    Un’altra società che ha presentato diversi router portatili in commercio è D-Link che da subito ha percepito questo mercato come estremamente fruttuoso e dinamico. Grande successo ad esempio per D-Link myPocket con modulo 3G e batteria ricaricabile per garantire la portabilità. Può reggere fino a 16 connessioni contemporaneamente e regge una gittata di 100 metri massimo in campo aperto, è aperto a qualsiasi operatore e garantisce la sicurezza dell’encryption WPA/WPA2 oltre che il firewall. Successivamente sono arrivati anche i modelli con HSDPA.

    vodafone key hotspot
    Anche gli operatori hanno da tempo aperto ai router portatili un po’ come Vodafone Internet Key WiFi che appare come una sorta di grossa penna USB che include la connettività Wi-Fi e permette di collegarsi in rete tramite il modulo 3G integrato. In tal modo riceverà il segnale come una normale penna USB modem, ma potrà anche condividerlo con diversi dispositivi differenti.

    Dal prezzo intorno ai 100 euro, è possibile acquistarla con diverse modalità per ricaricabili e abbonamento; può anche essere abbinata a dispositivi come iPad di Apple.

    huaweie5830
    Anche Wind e Tim hanno presentato da subito un’offerta per il settore dei router portatili: ad esempio Huawei E5830 che è davvero piccolo e tascabile e costa 89 euro. Le sue dimensioni si attestano sui 95 x 48 x 13 mm per un peso di 90 grammi. Supporta la connettività veloce HSDPA a 7.2 Mbit/s e la condivide attraverso il modulo WiFi 802.11 b/g aprendo a cinque utenti contemporaneamente. E’ anche possibile mandare e ricevere SMS dall’unità che integra una slot per microSD e una porta USB. Per quanto riguarda TIM, ecco il modello con schermo OLED Huawei E5832s a 99 € con supporto 3G e WiFi, slot microSD fino a 32GB, connessione HSDPA e HSUPA. Regge fino a 5 dispositivi.

    716

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoHardwareInternetRouter Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI