Natale 2016

Truffe online: uomo regala $200.000 alla fidanzata inesistente

Truffe online: uomo regala $200.000 alla fidanzata inesistente

Truffe online: uomo regala $200

da in Internet, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    truffe online computer internet

    Ok tenetevi forte perché la storia è una di quelle davvero folli e assurde. L’ultimo esempio di truffa online arriva dagli Stati Uniti e riguarda un 48enne di Chicago nell’Illinois ed è il classico esempio di vicenda vera ma inverosimile. Il poveraccio ha contattato la polizia per denunciare la scomparsa della sua fidanzata, una donna che non aveva mai incontrato, ma che da due anni e mezzo “frequentava” sui social network e alla quale aveva regalato la bellezza di 200.000 dollari. Inutile specificare che poi si è scoperto che tale donna non era mai esistita.

    La polizia di Chicago ha ricevuto una denuncia di rapimento da parte di un 48enne che si è rivolto agli investigatori per informarli della scomparsa di una donna – la sua fidanzata – della quale aveva perso le tracce. Secondo quanto raccontato dall’uomo, era sparita da qualche giorno mentre si trovava a Londra.

    Durante le domande di rito era emerso che i due avevano una relazione da due anni e mezzo, confinata però solamente al web. Non si erano mai incontrati e lui aveva avuto la geniale idea di regalarle in più tranches fino a un totale di 200.000 dollari con versamenti in conti bancari in UK, USA, Nigeria e Malesia

    Il 48enne aveva anche mostrato l’immagine di una carta d’identità come prova dell’esistenza della ragazza, ma gli investigatori gli hanno fatto notare che si trattava di un facsimile di una patente della Florida. La polizia ha riferito che l’uomo è rimasto “incredulo” dopo aver sbattuto contro la realtà. Fenomeno. Ecco una serie di incredibili avatar in un confronto fotografico con le persone reali che li muovono da dietro il monitor.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetSocial Media

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI