Acer: Gianfranco Lanci si dimette da presidente e Ceo

Acer: Gianfranco Lanci si dimette da presidente e Ceo della società tecnologica taiwanese, era l'ultimo italiano alla guida di una grande realtà del settore

da , il

    acer international Gianfranco Lanci

    Gianfranco Lanci si è dimesso a sorpresa dal ruolo di Presidente e Ceo (Amministratore Delegato) di Acer International. La notizia è stata annunciata dagli stessi uffici stampa con un comunicato che spiega anche il motivo di questa decisione inaspettata: una discordanza molto forte con i membri del consiglio di amministrazione della società taiwanese sulle strategie future. Una rottura irreparabile, confermata anche dall’immediato effetto delle dimissioni che sono state prontamente accolte. Lanci era uno dei pochi italiani alla guida di una multinazionale hi tech.

    Rimane così il ricordo di un periodo florido per Acer sotto la guida di Gianfranco Lanci come Ceo e Presidente della società che ultimamente era cresciuta molto anche nei settori esterni a quelli classici dei computer fissi e portatili e dei componenti hardware.

    Acer ha infatti recentemente presentato smartphone Android di grande qualità come Iconia Smart oppure tablet con Android e Windows 7 contraddistinti da un’originale dedizione al design e agli accessori. Ricordiamo anche soluzioni più entry come Acer LiquidMini.

    Ora il posto lasciato da Gianfranco Lanci sarà occupato da J.T.Wang, mentre Walter Deppeler assumerà il ruolo di Acer Deputy President of Acer Emea. Per ora i programmi e i progetti andranno avanti senza scossoni, sarà interessante osservare il contraccolpo – positivo o negativo – nell’immediato futuro.