CeBIT 2011: Asus e il lettore multimediale controllato da smartphone

CeBIT 2011: Asus e il lettore multimediale controllato da smartphone
da in 3D, Blu ray, TV
Ultimo aggiornamento:

    ASUS OPlay BDS 700

    Novità sonore per Asus al CeBIT 2011 che ha presentato le nuove soluzioni per l’intrattenimento musicale domestico tra cui spicca O!Play BDS-700 Blu-Ray, ultimo arrivo della famigli dei lettori multimediali del colosso orientale.
    Il nuovo lettore multimedial Asus porta in dote il supporto alla tecnologia di post-processing Qdeo oltre che l’upscaling dei contenuti DVD 480p e la capacità di riproduzione di Blu-Ray 3D.

    O!Play BDS-700 garantisce “una migliore definizione audio ed alte prestazioni” grazie all’audio surround 7.1 in Dolby TrueHD e DTS-HD in uscita su porta HDMI, soluzione questa che permette al prodotto di riprodurre suoni senza perdere in qualità.
    Tra le novità del lettore Asus senza dubbio il supporto smartphone, una utility di comando a distanza disponibile per iOS, BlackBerry, Android, Windows Phone 7 e Symbian operante via connessione ethernet o WiFi n con supporto DLNA, un modo per integrare O!Play BDS-700 con la vita di tutti i giorni.

    Dal punto di vista pesi e misure O!Play BDS-700 si attesta sui 3Kg in dimensioni pari a 430 x 252 x 50 (in millimetri) in uno stile misurato e pulito.

    In effetti a livello di design dispositivi di questo segmento non hanno mai osato troppo, sia nei form factor che nei colori, anche in questo caso un classico nero ed un frontale molto nitido dominato dall’ampio display.
    Al momento Asus non ha reso disponibile nè prezzi nè disponibilità

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DBlu rayTV Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI