Natale 2016

Lamberto Sposini è morto secondo Wikipedia

Lamberto Sposini è morto secondo Wikipedia

Lamberto Sposini è morto secondo Wikipedia, che pubblica un falso aggiornamento sulla pagina dedicata al giornalista, colpito da un'emorragia cerebrale

da in Internet, Social Media, wikipedia
Ultimo aggiornamento:

    Lamberto Sposini è stato dato per morto secondo Wikipedia: la più importante enciclopedia partecipativa del web ha pubblicato un aggiornamento in cui il popolare giornalista e conduttore veniva descritto come deceduto, quando in realtà era stato appena colpito da un malore causato da una grave emorragia cerebrale poco prima della diretta del suo programma in Rai. Era già accaduto in passato anche per Pietro Taricone, la blogosfera italiana segue con grande apprensione il susseguirsi degli aggiornamenti sui bollettini medici di Sposini.

    In realtà, seppur nel dramma di un danno così grave come un’emorragia cerebrale, Lamberto Sposini ha superato l’operazione al cervello e l’ultimo bollettino diramato dall’ospedale ha riferito che il giornalista sarà tenuto in uno stato di coma farmacologico per altri 3-4 giorni.

    Il malessere lo aveva colpito pochi minuti prima dello speciale della trasmissione La vita in diretta dedicato alle nozze tra il principe William e Kate Middleton. Dopo pochi minuti dall’annuncio in diretta TV del ricovero, Wikipedia ha pubblicato la frase incriminata, che poi è stata quasi immediatamente tolta.


    Tuttavia molte persone che cercavano notizie sulla vita privata di Sposini (come sulla moglie, figli, carriera…) hanno letto questo aggiornamento falso. Non è una novità che il web – per errore, per scherzo macabro… – dia per morti personaggi famosi. Verso la fine del 2010 si erano segnalati diversi casi di decessi bufale come quello dell’attore Owen Wilson.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetSocial Mediawikipedia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI