Videocamera digitale Aiwaba: minuscola, per esami medici confortevoli

Videocamera digitale Aiwaba: minuscola, per esami medici confortevoli

La videocamera digitale Aiwaba offre dimensioni da record, per la medicina hitech la meno invasiva e la più confortevole al mondo

da in Hardware, Innovazioni Tecnologiche, Medicina, Videocamere
Ultimo aggiornamento:

    videocamera digitale awaiba

    La videocamera digitale presentata da Aiwaba è davvero da record: come possiamo appurare con una rapida occhiata all’immagine qui sopra, è decisamente più piccola di una capocchia di fiammifero. Sarà destinato all’ambito medico visto che potrà offrire immagini di alta qualità e precisione con il minimo ingombro e il massimo confort sia per il paziente sia per gli operatori. Awaiba è da diverso tempo all’avanguardia in campo medico hi tech con diversi reocrd in merito a sensori per indagini interne e per modelli 3D dei risultati. Scopriamo le performance di questa microcamera chiamata NanEye 2B.

    NanEye 2B è una microcamera con sensore di immagine CMOS che raggiunge una miniaturizzazione mai vista prima, grazie all’uso di componenti di ultima generazione in fatto di digital image.

    I sensori sono agganciati a una micro-ottica per un’alta risoluzione dei video.

    Minimamente invasiva, la microcamra di Awaiba, è guidata da cavi dal diametro quasi impercettibile, che si collegano al compartimento ottico in modo sicuro: per il paziente l’esame sarà così un’esperienza meno traumatica e fastidiosa.

    La scheda tecnica di NanEye parte dal sensore CMOS da 250×250 pixel, le dimensioni sono di 1x1x1.5 mm (con lenti) e registra a 44fps, può salvare sia a colori sia in bianco e nero, i pixel hanno dimensioni 3um x 3um, mentre i cavetti sono lunghi 2 metri. Consuma 4mW.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HardwareInnovazioni TecnologicheMedicinaVideocamere Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI