Hewlett-Packard vs Oracle: ennesimo scontro in tribunale per Itanium

Hewlett-Packard vs Oracle: ennesimo scontro in tribunale per Itanium

Oracle denunciata da HP Hewlett-Packard per la volontà di abbandonare gli investimenti e i supporti ai processori Intel Itanium

da in HP, Software, brevetti
Ultimo aggiornamento:

    hp oracle itanium

    HP vs Oracle, il nuovo scontro è servito. Le grandi società sembrano essere ormai più impegnate in tribunale che nei propri laboratori alla ricerca di nuovi servizi e prodotti. Questa volta la rissa è stata causata dalla tecnologia di processori Itanium realizzata e sviluppata da Intel insieme a Hewlett Packard: Oracle non ci crede più e la dà già come senza futuro cancellandone il supporto dalla roadmap dei prossimi software che saranno rilasciati sul mercato. Da qui la denuncia di HP, come andrà a finire?

    Da un lato del ring ecco uno dei produttori hardware più imponenti al mondo, HP alias Hewlett-Packard, dall’altra uno dei leader nel settore dei database relazionali, Oracle: al centro della diatriba la rottura dell’accordo sui processori Itanium.

    Oracle vuol abbandonare il supporto dell’architettura IA-64 di Intel per il periodo di tempo accordato definendola senza futuro e quindi poco conveniente da investirci sopra “E Intel e HP lo sanno benissimo“, rincara la dose la società americana.

    E’ solo una goccia nell’oceano di uno scontro che negli ultimi anni sta avvenendo tra più fronti, compresi quelli manageriali e di brevetti.

    Attualmente sono in corsa diversi “litigi” legali, da quelli ancora in stallo come Samsung-Apple a quelli ormai risolti come Nokia che ha sconfitto clamorosamente Cupertino.

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HPSoftwarebrevetti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI