Il tablet ASUS Eee Pad MeMO 3D che fa a meno degli occhialini!

Il tablet ASUS Eee Pad MeMO 3D che fa a meno degli occhialini!

Il tablet ASUS Eee Pad Memo 3D sceglie coraggiosamente un display autostereoscopico senza occhialini per maggiore confort

da in 3D, Asus, Mobile, Tablet, Toshiba
Ultimo aggiornamento:

    ASUS Eee Pad MeMO 3D è il nuovo ottimo tablet, un dispositivo portatile che pensa al 3D e che si getta nella competizione cercando la via più ardua e ardita: la scelta di un display autostereoscopico che dunque non richiede di indossare occhialini. Non è una novità per dispositivi medio-piccoli come smartphone, fotocamere o console, ma è una primizia per uno schermo da sette pollici come quello di questa versione speciale del tablet già noto dallo scorso CES 2011 di Las Vegas. Qui sopra un po’ di immagini del nuovo ASUS Eee Pad MeMO 3D, dopo il salto le caratteristiche tecniche.

    ASUS Eee Pad MeMO 3D avrà un display glasses-free 3D IPS ossia autostereoscopico che garantisce un ottimo angolo visivo e una qualità di immagini superiori con risoluzione 1024×600 pixel. Funziona con il “compagno” MeMIC ossia un piccolo dispositivo per controllare musica e chiamate voce.

    Così come il collega HTC Flyer, il display touchscreen capacitivo può essere controllato tramite una speciale stylus. Il primo tablet 3D a debuttare è stato LG Optimus Pad (ecco il prezzo italiano) che però montava display stereoscopico. La lista di specs di MeMO 3D è completa.

    Include infatti WiFi b/g/n, Bluetooth 2.1+EDR e microUSB, jack 3.5mm, espansione memoria via microSDHC, GPS con bussola, fotocamera da 5 megapixel con flash LED, videocamera 1.2 megapixel sul fronte, giroscopio, sensore di gravità, luce, prossimità, memoria da 64GB e Ram da 1GB. Nessuna news sui prezzi, ma saranno verosimilmente alti.

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DAsusMobileTabletToshiba Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI