Scopri tutto sull’HTC Sensation: quali sono i pregi, i difetti e i prezzi?

Scopri tutto sull’HTC Sensation: quali sono i pregi, i difetti e i prezzi?

HTC Sensation è il nuovo smartphone dual core della società taiwanese, ecco la scheda tecnica completa di tutte le caratteristiche e il prezzo

da in Android, Guide HiTech, HTC, Mobile, Recensioni
Ultimo aggiornamento:

    HTC Sensation è il nuovo smartphone Android ammiraglia del catalogo della società taiwanese che offre un grande schermo capacitivo touchscreen da 4.3 pollici di diagonale e alla risoluzione qHD pensato appositamente per multimedialità, produttività, lavoro e svago. E’ un modello dotato di processore dual core e tecnologia audio Hi-Fi per una ottimale fruizione di video e filmati. Molto curato l’aspetto estetico grazie anche a una scelta di materiali di prima qualità. Andiamo a scoprire tutti i dettagli e le caratteristiche di HTC Sensation, con i pro e i contro, i pregi e difetti del nuovo super cellulare intelligente. E ovviamente il prezzo.

    htc sensation meteo
    La scheda tecnica di HTC Sensation lo posiziona in una fascia alta. Si tratta di un modello full touchscreen governato da un processore dual core Qualcomm Snapdragon da 1.2 GHz con 768 MB Ram e 1GB Rom. Con sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e Sense 3.0, il display è touchscreen capacitivo da 4.3 pollici qHD, troviamo una fotocamera da 8 megapixel con videorecording Full HD 1080p 30fps, batteria da 1520mAh, GPS con bussola, Wi-Fi, HTC Watch per la TV, Bluetooth 3.0 e lettore multimediale interno. Il dispositivo misura 126.1mm x 65.4mm x 11.3mm per 148 grammi di peso, la connettività veloce è HSDPA, troviamo la porta HDMI e micro USB. Il prezzo ufficiale è di 599 euro, ma online si può trovare anche sensibilmente a meno.

    htc sensation
    Quasi a suggerire l’ormai sempre più importante presenza della non-solo-interfaccia proprietaria, il dispositivo (Sensation) e il software (Sense) presentano nomi molto simili e sono strettamente concatenati. Non è più solamente una UI, ma una selezione di servizi e tool pronti all’uso per qualsiasi funzionalità. C’è la fotocamera istantanea per scattare vere e proprie istantanee in qualsiasi momento e condizione. La navigazione a Internet è più ricca con le finestre, l’accesso a Wikipedia, il supporto Flash e i video. La lock-screen o Schermata di blocco tasti attiva apre a una serie di scorciatoie, notifiche e selezioni rapide.

    Inoltre c’è una piena compatibilità con diversi widget interessanti.

    htc sensation touch
    La potenza necessita di controllo, di un adeguato supporto della parte estetica, di componenti che fungono da cavalli del motore e dalla parte software che funge da collante per l’intero sistema. Ma se dovessimo tirare le fila evidenziando pro e contro del modello? Curiosamente molti aspetti vivono su entrambe le sponde del fiume. Il display di ampia dimensione è brillante e perde solo qualche colpo con la forte luce solare contro. Il sistema è adeguatamente supportato da Android 2.3 Gingerbread e da HTC Sense 3.0 con una piena personalizzazione; interessante la schermata di sblocco arricchita e con diverse scorciatoie, ottima anche la tastiera virtuale. Il processore dual core spreme al meglio le performance. C’è un’ampia scelta di widget che però ogni tanto si bloccano durante gli update. Lo chassis è ottimizzato per limitare al minimo l’ingombro e tuttavia il peso di 148 grammi si fa sentire. I materiali utilizzati sono di prima qualità, la batteria è il solito neo di smartphone così prestanti. In rete si segnalano critiche al pulsante dell’alimentazione poco comodo.

    Ecco i principali rivali di HTC Sensation:

    721

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidGuide HiTechHTCMobileRecensioni
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI