Natale 2016

Samsung si appioppa il 61% del settore 3D TV

Samsung si appioppa il 61% del settore 3D TV

Samsung raggiunge il 61% nel settore delle 3D TV con un catalogo ampissimo, tuttavia ora è il momento di passare al 3D passivo, con occhialini meno vincolanti

da in 3D, Full HD, Samsung, TV
Ultimo aggiornamento:

    samsung 3d tv mercato

    Samsung comunica di aver raggiunto la percentuale considerevole del 61 per cento nel settore delle 3D TV. La società sudcoreana ha da subito puntato sulle televisioni tridimensionali sia a livello hardware sia a livello software con una scelta di modelli sia LED sia al Plasma e con diagonali crescenti dalle dimensioni più piccole a quelle più importanti. La percentuale del 61% è riferita agli ultimi dati diffusi, riferiti al periodo tra il 22 maggio al 18 giugno, includendo appunto LED e Plasma. Si segnala un calo notevole del prezzo degli Active Shutter a una media di 49.99 dollari. Tuttavia ora è necessario puntare sul “passivo“.

    Samsung merita l’applauso per l’ottima percentuale nella torta delle 3D TV commercializzate finora, tuttavia è ancora ferma alla generazione tridimensionale “precedente”. I rivalissimi e conterranei di LG hanno già stupito tutti con il Cinema 3D e ormai sembra questo lo standard da seguire per rimanere al passo.

    Vi abbiamo già parlato ampiamente della tecnologia Cinema 3D, chiamata passiva da altri produttori come ad esempio Vizio, che permette di visualizzare le immagini senza dover indossare occhialini con batteria e dunque fruendo di diverse comodità.

    Quali? Zero emissioni di onde elettromagnetiche, dipendenza dalla batteria (che non c’è), nessun sfarfallio dell’immagine e conseguente nausea da uso intensivo, costo ridottissimo degli occhiali stessi visto che sono filtri polarizzati, maggiore angolo visivo, ecc… Samsung è leader nel settore, è il momento di pensare alla transizione.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DFull HDSamsungTV

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI