Attacco hacker degli Anonymous a un altro obiettivo sensibile italiano

Attacco hacker degli Anonymous a un altro obiettivo sensibile italiano

Attacco hacker degli Anonymous a un altro obiettivo sensibile ossia Vitrociset un'azienda che dovrebbe proteggere enti governativi e statali

da in Hacker, Internet, Sicurezza Informatica
Ultimo aggiornamento:

    attacco hacker italia servizio

    Gli hacker Anonymous hanno messo a segno un altro attacco a danni di un obiettivo sensibile, un’azienda che protegge le infrastrutture più importanti in Italia. Stiamo parlando della Vitrociset, il cui sito istituzionale è stato violato dal gruppo di pirati informatici in una nuova azione dimostrativa e beffarda, andando a colpire un portale di una società, che suo malgrado, dovrebbe proteggere. E’ solo l’ennesimo caso di cyberattacco avvenuto in Italia questa estate.

    Vi abbiamo infatti già parlato degli attacchi alle Università italiane e successivamente anche dell’importante CNAIPIC, che è uno dei fruitori dei servizi offerti dalla stessa Vitrociset. La società serve anche la Difesa e l’Interno, il ministero delle Telecomunicazioni nonché Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri.

    L’azione ha comportato la messa offline del portale che è rimasto non soltanto irraggiungibile, ma ha anche scoperto di essere stato violato e derubato di alcune informazioni sensibili – dati anagrafici, indirizzi email, password – a causa di inaspettate falle nella sicurezza.

    Non si è fatta attendere la rivendicazione degli Anonymous che hanno punito il portale per il suo coinvolgimento in concorsi d’appalto a loro dire truccati. Inoltre è scattato lo sberleffo: “E voi dovreste occuparvi di sicurezza ed affidabilità delle infrastrutture/sistemi IT dei più importanti enti ed istituzioni del nostro paese?“.

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HackerInternetSicurezza Informatica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI