Natale 2016

Assistenza Apple, i centri dove portare iPhone, iPad e iPod

Assistenza Apple, i centri dove portare iPhone, iPad e iPod

Assistenza Apple, i centri dove portare iPhone, iPad e iPod per la riparazione e i vari passi da compiere per riportare il dispositivo a nuova vita

da in Apple, Guide HiTech, iPad, iPhone, iPod, Mobile, Smartphone, apple store
Ultimo aggiornamento:

    apple assistenza

    Per quanto riguarda l’Assistenza, Apple ha organizzato un sistema che permette di ragionare per diversi step. Per prima cosa è possibile andare a leggere una serie di tutorial – alcuni dei quali con video – fare un giro nei forum della community, provare ad aggiornare il firmware del software e leggere i manuali, per provare a risolvere il problema da sé. Se ciò non sarà possibile allora si passa alla seconda opportunità, con l’Assistenza di riparazione online tramite il servizio Self Service. In fonte trovate il sito di partenza per ogni necessità.

    apple assistenza contatti
    L’Assistenza Apple si occupa di tutti i dispositivi della propria ampia famiglia quindi non solo i tre device citati nel titolo – iPhone, iPod e iPad – ma anche i portatili Macbook, i computer iMac e così via. Tuttavia, se il prodotto è ancora in garanzia, non si dovrà spendere un centesimo. Come fare a controllare se e per quanto tempo ancora si potrà fruire della garanzia? Sulla pagina dei contatti è presente lo strumento che si basa sul numero di serie dell’hardware. Solitamente ci si muove su un tempo di 90 giorni di assistenza tecnica gratuita e una garanzia di un anno, che può essere anche ampliata a piacere dall’utente stesso.

    apple assistenza video
    Tutti i produttori di hardware consigliano di provare a risolvere la situazione con alcuni strumenti messi a disposizione per l’utenza. Nel caso specifico di Apple, con Tutorial si può accedere a una serie di video che provano a offrire una panoramica sulla modalità d’utilizzo. Con Manuali si può leggere appunto la “bibbia” sul device alla ricerca del malfunzionamento (spesso dovuto all’utente stesso). In Download si aggiorna all’ultima versione e infine con Community si naviga sui forum alla ricerca di precedenti o di consigli.

    apple assistenza community
    Se tutti i precedenti passaggi non sono valsi a risolvere il problema, allora è necessario portare il dispositivo in un centro d’assistenza. Sulla pagina Self-Service è possibile utilizzare l’Assistente di riparazione online scoprendo tutte le opzioni di assistenza disponibili in quel momento e richiedere dunque una riparazione. Infine, la pagina Contatti da dove partire per questa “avventura” solitamente breve e soddisfacente. Ogni prodotto ha diverse modalità di contatto, tutti possono fruire di Express Line che garantisce un’esperienza diretta e personalizzata. C’è la possibilità di chiamare un numero telefonico, di portare il dispositivo a un Genius Bar presso l’Apple Store e di avvalersi di altre opzioni.

    Altri post su Apple:

    650

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGuide HiTechiPadiPhoneiPodMobileSmartphoneapple store

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI