Gli acquisti online degli italiani: le abitudini e le curiosità svelate

Gli acquisti online degli italiani: le abitudini e le curiosità svelate

Gli acquisti online degli italiani raccontati dallo studio E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011 che ha illustrato tutte le abitudini

da in Internet, sondaggi
Ultimo aggiornamento:

    acquisti online

    Gli acquisti online degli italiani, le loro abitudini e buffe curiosità sono stati svelati dall’ultimo studio E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011 realizzato da ContactLab e NetComm. Come? Andando a intervistare un campione di 62.000 utenti che utilizzano o vorrebbero utilizzare i servizi di e-commerce più famosi e visitati del Bel Paese. Lo scenario ci racconta di un bacino d’utenza variegato nell’età e negli obiettivi da raggiungere, anche se il settore turismo continua a spopolare.

    Molto interessante la ricerca E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011 (vedi fonte per tutte le informazioni più estese) che va a raccontare come, quando e quanto gli italiani acquistino beni reali o virtuali online, negli appositi spazi.

    Il sondaggio di ContactLab e NetComm ha mostrato che la quota di acquirenti online tra i connessi è cresciuta del 3% rispetto al 2010 per un 90% più che buono. L’età? Per il 29 per cento tra i 40-49 anni, 28% tra i 30-39 e 30 per cento per gli over 50. Il (poco) rimanente per i più giovani e sembra un po’ strano.

    Il 10 per cento ha acquistato in modo massiccio con oltre 20 ordini. I neofiti sono al 23 per cento. Il turismo è il settore che tira di più con una spesa di 831 euro contro i 643 euro degli alimentari e i 636 delle assicurazioni. I beni virtuali si fermano a 147 euro per i software e 85 euro per i download di file multimediali. Solo il 3% acquista da mobile e il 47% la sera.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internetsondaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI