Apple Siri spaventa Google? Il furbo monito di Eric Schmidt

Apple Siri spaventa Google? Il furbo monito di Eric Schmidt

Apple Siri spaventa Google come concorrente più che valido nella ricerca online

da in Apple, Google, Motori di ricerca, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    apple siri google

    Apple Siri è un valido concorrente di Google nel mondo delle ricerche online, di più è una minaccia in quanto anticipa un trend che potrebbe essere determinante per il futuro. Il monito è stato lanciato da Eric Schmidt ossia il presidente di Mountain View – ed ex CEO – che sottolinea anche le potenzialità commerciali della nuova tecnologia, soprattutto in ambito di advertising online. E’ da sottolineare, però, il contesto in cui Schmidt ha pronunciato la frase ossia davanti al comitato antitrust del Senato americano, dove era stato convocato per rispondere delle accuse di monopolio. Insomma un complimento che da un lato riconosce i meriti degli avversari, ma che dall’altro profuma anche di scusa.

    D’altra parte il compito di Schmidt era quello di dimostrare che Google non era il solo nel mondo della ricerca online, ma che al contrario può essere spalleggiato da validi concorrenti. Tra questi, proprio Siri di Apple, che ha introdotto un approccio innovativo nella tecnologia del search, secondo Schmidt. Ma è veramente così nuovo? Ecco i precedenti software già visti nientemeno che con Android.

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGoogleMotori di ricercaSocial Media Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI