Blackberry Playbook: prendi 3 paghi 2

RIM non sa più come vendere Blackberry Playbook e arriva addirittura all'offerta del prendi 3 e paghi 2, solo per il mercato USA

da , il

    blackberry_playbook_3x2

    Blackberry Playbook ormai alla frutta? Viene da pensarlo osservando l’offerta clamorosa pensata dalla società produttrice, la canadese RIM, per il mercato nordamericano. E’ il classico 3×2 ossia prendi tre e paghi due o se preferite prendi-due-e-ricevi-uno-gratis, la sostanza non cambia. Un’offerta da discount che segue la filosofia di quella di HP per Touchpad anche se in modo più spiccio e meno raffinato del semplice forte sconto. E’ l’ultima mossa per esaurire le scorte e dire finalmente addio a un progetto subito naufragato.

    Ci rammarica che Blackberry Playbook non sia riuscito negli intenti, visto che abbiamo potuto provare con mano e in anteprima il tablet al Mobile World Congress dell’anno scorso. E’ un ottimo tablet, che non è riuscito ad imporsi in un mercato saturo e popolatissimo con iPad di Apple come stella polare e una miriade di costellazioni Android tutte intorno.

    Nonostante la recente retromarcia sui prezzi per accattivare i possibili utenti e il rilascio della versione beta di Playbook OS 2.0 annunciata a corollario dell’ufficializzazione del nuovo sistema operativo BBX, il buon Blackberry Playbook è rimasto a terra. Tuttavia BBX è pensato “anche” per tablet, dunque che si tenti un secondo modello? Nel frattempo vi lasciamo con la scheda tecnica di Blackberry Playbook:

    • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n
    • Fotocamera posteriore 5 megapixel con video HD
    • Fotocamera frontale 3 megapixel con video HD per videochiamate
    • MicroUSB
    • DLNA
    • BlackBerry Enterprise Server
    • Multitasking
    • Micro HDMI
    • Accesso 3G via Blackberry
    • Dimensioni 130 x 194 x 10 mm
    • Peso 400 grammi