Il satellite Nasa NPP mostra le prime foto ad altissima definizione

Il satellite Nasa NPP mostra le prime foto ad altissima definizione

il nuovissimo satellite NASA NPP ha catturato le prime strabilianti immagini del nostro pianeta da un'altezza di 800 km, ecco foto e le capacità hitech dello strumento

da in Fotocamere digitali, Hardware, HD, Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Il nuovo satellite NASA NPP mostra finalmente le prime immagini e possiamo così ammirare l’alta definizione e risoluzione delle immagini catturate da un’altitudine di circa 800 km. Questo strabiliante strumento tecnologico accorpa una serie di innovazioni di ultima generazione, per studiare il pianeta e cercare di prevedere i cambiamenti climatici con maggiore tempestività. Il nome completo del satellite è NPOESSPP impossibile acronimo di National Polar-orbiting Operational Environmental Satellite System Preparatory Project e include strumenti come VIIRS (oltre che CrIS, CERES, ATMS, OMPS), che andremo a scoprire dopo il salto, nel frattempo in copertina qui sopra la prima foto.

    La foto qui sopra rappresenta l’area compresa tra il Nord America dei Grandi Laghi fino a Cuba, si vede una fetta delle coste venezuelane, anche se le ampie nubi coprono le linee. Lo strumento Visible Infrared Imager Radiometer Suite (VIIRS) ha debuttato lo scorso 21 novembre e la sua importanza è campale per il progetto.

    Già, perché VIIRS raccoglie le immagini radiometriche nelle onde visibili e invisibili in infrarosso non solo del suolo ma anche dell’atmosfera e degli oceani. E’ un occhio che studia i cambiamenti in tempo reale, percependoli in profondità e a una ricchezza mai registrata prima.

    A cosa servirà, dunque, questo satellite dotato di fotocamera da circa oltre due quintali che cattura immagini da 6000×6000 pixel da 824 km di altezza? Le osservazioni scientifiche non saranno fini a se stesse: sarà possibile prevedere, ad esempio, un uragano con maggiore anticipo e precisione.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliHardwareHDInnovazioni Tecnologiche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI