Microsoft Skydrive migliora: più veloce e intuitivo

Microsoft Skydrive migliora: più veloce e intuitivo

Skydrive migliora e offre ancora più qualità e velocità di operazioni, ecco tutte le novità e le caratteristiche del servizio on the cloud

da in Internet, Microsoft, Cloud Computing, gratis
Ultimo aggiornamento:

    Skydrive si aggiorna e si potenzia. L’innovativo servizio di storage on the cloud di Microsoft porta con sé diverse novità che rendono più semplice e performante la gestione dei file da condividere o semplicemente da salvare online. Sarà così più intuitivo e immediato il caricamento finalmente tramite drag and drop, il file management e le relative impostazioni e in generale l’interfaccia. Skydrive è un ottimo servizio, che paga forse solo la pecca di non essere ben conosciuto. Come funziona e cosa offre?

    Chiunque abbia un account Windows Live (compresi i vecchi indirizzi Hotmail e Msn senza distinzione) può fruire di una memoria da 25 GB a completa disposizione dell’utente, in modo gratuito, senza spese di partenza. Una capacità notevole.

    Sarà possibile sfruttare questo spazio ad esempio per le Office Web Apps ossia le applicazioni per gestire i programmi per l’editing dei documenti di produttività dai testi alle presentazioni così come tramite i propri account di posta elettronica o di Instant Messaging rispettivamente con Hotmail e Messenger.

    Sono ormai 500 milioni le foto che sono state condivise tramite questo servizio e 300 milioni i documenti trattati.

    Tra le altre novità in arrivo anche la condivisione via email più semplice, il post su social network come Facebook e LinkedIn e il ricavo di un link. La funzionalità drag and drop sfrutta la tecnologia HTML5 ed è supportata da tutti i principali browser, migliorano le foto, si supportano i file PDF e RAW e si velocizza il log in.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetMicrosoftCloud Computinggratis
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI