CES 2012: il tablet Toshiba che si ricarica senza fili

CES 2012: il tablet Toshiba che si ricarica senza fili

CES 2012: il tablet Toshiba che si ricarica senza fili grazie a un particolare e innovativo sistema a induzione

da in Android, CES 2016, Mobile, Tablet, Toshiba, Touchscreen
Ultimo aggiornamento:

    toshiba at200 oled

    Il CES 2012 sta perdendo molte delle esclusive che si pensava potessero essere svelate solo al momento dell’apertura delle porte del convegno della prossima settimana in Nevada. O al peggio il giorno prima con le serate preliminari che illumineranno Las Vegas. Invece continua uno stillicidio di anticipazioni che questa volta coinvolgono la società giapponese Toshiba. E’ la stessa azienda che si auto-paparazza con un sibillino comunicato stampa che svela buona parte delle grandi novità del prossimo CES, tra questi, un interessante tablet OLED con ricarica wireless.

    Si parla di uno speciale tablet Android che potrebbe derivare direttamente da Toshiba AT200 Excite con uno schermo con diagonale da 10 pollici OLED in grado di resistere all’acqua essendo waterproof.

    Ma non solo: andrebbe ben oltre il modello ufficializzato all’IFA 2011 di Berlino, con la capacità di poter offrire la ricarica della batteria senza fili.

    Un sistema wireless non ancora meglio specificato ma che verosimilmente dovrebbe sfruttare un accessorio come i ben noti sistemi tipo Duracell MyGrid oppure le soluzioni proposte da Powermat. A leggere il comunicato stampa diffuso da Toshiba, il tablet Toshiba sarà anche il più sottile e leggero al mondo, fermando il righello a soli 7.7 millimetri.

    Ma Toshiba sta preparando anche diverse altre interessanti novità come un immancabile Ultrabook da 13 pollici di diagonale di schermo – un dispositivo che ormai deve essere nel portfolio, vedi anche LG – e un paio di nuovi TV di grande qualità, tra questi una TV 3D da 55 pollici a risoluzione QFHD, della famiglia REGZA.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCES 2016MobileTabletToshibaTouchscreen Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI