Natale 2016

Google Doodle per Federico Fellini in ricordo del suo compleanno

Google Doodle per Federico Fellini in ricordo del suo compleanno

Federico Fellini è il protagonista del Google Doodle odierno, che gli rende omaggio a 92 anni dalla nascita, il logo però poteva essere più originale

da in Google, Internet, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    federico fellini google doodle

    Il Google Doodle di oggi è come un Oscar alla carriera, che per Federico Fellini sarebbe un bis dato che lo ricevette nel 1993. Oggi il motore di ricerca più famoso del web personalizza il proprio logo dedicandolo al più famoso dei registi e sceneggiatori italiani, capace di vincere per ben quattro volte l’Academy Awards per il miglior film straniero. La ricorrenza è il 92esimo anniversario dalla nascita avvenuta appunto il 20 gennaio 1920 a Rimini. Autore di una serie impressionante di pellicole di successo, Fellini è ritratto forse con un po’ troppa poca fantasia dai disegnatori di Mountain View, questa volta.

    E’ un peccato perché l’occasione era ghiotta e invece il logo per Federico Fellini non solo non è riconoscibile a una rapida occhiata, tanto che si è quasi obbligati a passare il cursore sopra per comprendere a chi sia dedicato, ma una volta scoperto si rimane un po’ delusi. Ci sarebbero state manciate di altre ispirazioni per un logo sicuramente più entusiasmante, magari dedicato a un film o a una sua scena emblematica oppure a uno dei disegni dello stesso Fellini, soprattutto quelli onirici.

    Invece ci si è limitati alla riproduzione dell’artista seduto a fianco della macchina da presa. Peccato, ma forse eravamo abituati troppo bene, dopo aver goduto di esempi incredibili come quelli di Italo Calvino e le Cosmicomiche, di Charlie Chaplin con video o ancora con il logo letteralmente navigabile dedicato al Nautilus e a Capitano Nemo di 20.000 leghe sotto i mari.

    Avremmo visto bene la scena dello Sceicco Bianco alias Alberto Sordi a dondolarsi sull’altalena gigante costruita sulle lettere di Google che potevano anche comporre la celeberrima scena della Fontana di Trevi della Dolce Vita o ancora il passaggio del transatlantico Rex di Amarcord. O ancora un disegno con la compagna di una vita, Giulietta Masina, ma tant’è. Federico Fellini è scomparso a Roma il 31 Ottobre 1993, lo stesso anno in cui ricevette l’Oscar alla carriera.

    È considerato universalmente come uno dei più grandi ed influenti cineasti della storia del cinema mondiale. Già vincitore di quattro premi Oscar al miglior film straniero, per la sua attività da cineasta gli è stato conferito nel 1993 l’Oscar alla carriera dopo 40 anni di film e sceneggiature, ma anche di lavori radiofonici. E’ altrettanto celebre la sua collaborazione con il compositore Nino Rota, altro premio Oscar e altro protagonista di un recente Doodle di Google.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GoogleInternetSocial Media

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI