I migliori smartphone del 2011

I migliori smartphone del 2011

I migliori smartphone del 2011, una scelta divisa tra i più performanti e interessanti modelli di tutte le marche, e voi, quali avete scelto?

da in Guide HiTech, Mobile, Smartphone, multitouch
Ultimo aggiornamento:

    Il 2012 è iniziato ed è tempo per l’ultima classifica riguardante l’anno appena concluso, il 2011. Quali sono i migliori smartphone presentati durante i passati dodici mesi? Domanda difficile e più ancora la risposta, visto che rientrano i gusti personali. Per questo motivo abbiamo deciso di isolare un esemplare per ogni grande società, cercando anche di coprire tutti i sistemi operativi finora usciti in commercio. In fotogallery tutte le foto dei modelli citati in questo articolo. Fateci sapere nei commenti quale/quali sono stati gli smartphone che avete acquistato oppure che avreste desiderato nel 2011.

    Iniziamo con Galaxy Nexus che si piazza nella categoria “Google” anche se è commercializzato e prodotto con il marchio Samsung. Il terzo Nexus ha inaugurato l’era di Android 4 Ice Cream Sandwich con una serie di innovazioni interessanti. Ad esempio l’eliminazione dei pulsanti fisici o ancora uno schermo ad alta definizione, che raggiunge i 1280×720 pixel, con 4.65 pollici di diagonale. La scheda tecnica prevede fotocamera da 5 megapixel con video HD sul retro e videocamera per videochiamate sul fronte, GPS, Bluetooth, Wi-Fi e batteria da 1750mAh.

    Motorola Razr

    Apple ha svelato iPhone 4s in autunno, poche ore prima della scomparsa di Steve Jobs. Rispetto a iPhone 4 migliora il processore che passa al dual core di A5, la fotocamera che sale a 8 megapixel e la configurazione interna dell’antenna per una ricezione migliore. Motorola ha stupito tutti con il ritorno del brand Razr per l’affascinante e performante Motorola Razr, affilatissimo (7.1 mm) con retro in kevlar e fotocamera da 8 megapixel con videorecording HD, passerà a Android 4 ICS a breve.

    Dei tanti, ottimi, smartphone presentati da HTC segnaliamo HTC Titan perché il più performante smartphone con sistema operativo Windows Phone Mango visto finora. Con l’aggiornamento di sistema si potrà spremere ancora al meglio visto che ora il grande display “sgrana” l’immagine.

    Nokia si è mossa con Microsoft per puntare tutto su Windows Phone, ma forse il modello che più ha raccolto consensi è stato paradossalmente quello più emarginato dalla stessa società finlandese. Parliamo di Nokia N9 con MeeGo, il cui design è stato riproposto in Nokia Lumia 800.



    E’ da premiare il coraggio di LG per aver presentato LG Optimus 3D, il primo smartphone 3D a 360 gradi al mondo, tuttavia sarebbe meglio segnalare LG Optimus Dual che sarà ricordato come il primo dual core al mondo (e anche come uno dei più travagliati in aggiornamento dell’OS). Sony Ericsson Xperia Arc S ha migliorato le performance del seducente primo Arc. Samsung ha raccolto numeri impressionanti con il vero best-seller Android dell’anno, Samsung Galaxy S II. E Blackberry? Non ce ne siamo dimenticati, ma è difficile trovare uno smartphone davvero “importante” da inserire nell’elenco. Più significativo ZTE Skate, che segna il debutto da solista dei cinesi.

    Scopri anche i più importanti tablet del 2011.

    578

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechMobileSmartphonemultitouch Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 09:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI