Internet Wi-Fi gratis a Milano: i punti d’accesso

Internet Wi-Fi gratis a Milano: i punti d’accesso
da in Internet, Wi-Fi, gratis
Ultimo aggiornamento:

    milano internet wifi mappa

    Internet Wi-Fi gratis a Milano? Ecco dove. Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, è partita l’accensione di diversi punti d’accesso, hot-spot cittadini e pubblici grazie ai quali connettersi in rete senza fili con portatili, smartphone, cellulari e altri dispositivi dotati di modulo Wi-Fi. Questi luoghi adibiti all’accesso sono soprattutto edifici comunali e pubblici come le biblioteche comunali, le sedi dell’anagrafe e diversi musei. L’apertura del servizio è avvenuta lo scorso mercoledì 18 gennaio e come anticipato non richiede alcuna spesa.

    Con un post sul sito ufficiale del comune di Milano è ufficialmente partita la stagione di Internet gratis senza fili con diversi locali pubblici e edifici comunali che permetteranno di collegarsi senza fili con il proprio dispositivo portatile e non. Si amplierà il tempo di connessione offerto da un’ora a diverse ore, con l’obiettivo di raggiungere i 1200 punti d’accesso disseminati sul territorio.


    Un servizio che si dedica non solo ai cittadini ma anche ai tanti turisti che ogni anno visitano il capoluogo meneghino. Si parla anche di riduzione del digital divide, ma di certo Milano non è che sia l’esempio più adatto per parlare di questa piaga soprattutto italiana. Ma dove ci si potrà collegare gratuitamente a Internet? Ecco la listona:

    Anagrafi

    • Zona 1: sede centrale, via Larga 12;
    • Zona 2: via Padova 118;
    • Zona 3: via Sansovino 9;
    • Zona 4: viale Ungheria 29, via Oglio 18;
    • Zona 5: viale Tibaldi 41, via Boifava 17;
    • Zona 6: viale Faenza 29, viale Legioni Romane 54;
    • Zona 7: piazza Stovani 3, via Paravia 26;
    • Zona 8: via Quarenghi 21, piazzale Accursio 5;
    • Zona 9: largo De Benedetti 1, via Bovisasca 173, via Passerini 5.

    Biblioteche

    • Zona 1: Sormani (corso di Porta Vittoria 6), Parco Sempione (via Cervante), Vigentina (corso di Porta Vigentina 15), Bergamini (via Bergamini 5, via Borgonuovo 23);
    • Zona 2: Crescenzago (via don Orione 19), Zara (viale Zara 100);
    • Zona 3: Venezia (via Frisi 2/4), Valvassori Peroni (via Valvassori Peroni 56);
    • Zona 4: Calvairate (via Ciceri Visconti 1), Oglio (via Oglio 18);
    • Zona 5: Fra Cristoforo (via Fra Cristoforo 6), Tibaldi (viale Tibaldi 41), Chiesa Rossa (via San Domenico Savio 3, via Quaranta 43);
    • Zona 6: Sant’Ambrogio (via San Paolino 18), Lorenteggio (via Odazio 9);
    • Zona 7: Sicilia (via Sacco 14), Baggio (via Pistoia 10), Harar (via Albenga 2);
    • Zona 8: Accursio (piazzale Accursio 5), Gallaratese (via Quarenghi 21), Quarto Oggiaro (via Otranto ang. via Carbonia 7), Villapizzone (via Ferrario Grugnola 3);
    • Zona 9: Cassina Anna (via Sant’Arnaldo 17), Affori (viale Affori 21), Dergano-Bovisa (via Baldinucci 76), Niguarda (via Passerini 5, mediateca in piazza XXV Aprile).

    Intanto a Milano è già partita anche l’area C di limitazione del traffico in centro, ecco la mappa.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetWi-Figratis
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI