Nikon P510: la bridge dallo zoom esagerato, 42x

Nikon P510: la bridge dallo zoom esagerato, 42x

Nikon Coolpix P510 è la fotocamera digitale bridge con lo zoom ottico più performante mai visto prima, da ben 42x pari a un teleobiettivo 1000mm

da in Hardware, Nikon
Ultimo aggiornamento:

    Nikon P510 è la risposta a chi pensa che le fotocamere digitali bridge siano una via di mezzo senza picchi né particolari pecche in basso in alto. Al contrario, la nuova digicamera presentata dalla società nipponica, può offrire uno zoom sorprendente pari a 42x che, nell’equivalenza sul 35mm diventa come un 24-1000mm ossia un teleobiettivo semi-professionale. Una grande potenza al servizio della creatività, che garantisce di avvicinarsi il più possibile al soggetto per primissimi piani, particolari sfuggenti o giochi di prospettiva. Qui sopra un po’ di immagini della nuova fotocamera, dopo il salto la scheda tecnica.

    Nikon P510 deriva direttamente dall’altra bridge Nikon P500 con la quale condivide la medesima scocca compatta e il super zoom, solo che porta le prestazioni a livelli prima inimmaginabili. La nuova Coolpix può infatti scrivere un 42x alla voce zoom ottico, equivalente a un 24-1000m sul 35mm con un’apertura massima di f/3.0-5.9. Non poteva mancare uno stabilizzatore all’altezza (Nikon VR) che si può attivare grazie a due leve di comando sul lato e in alto e fino a 4 stop.

    Ma anche così, serve una mano killer per poter gestire una tale potenza o meglio un cavalletto con lo zoom sfruttato al massimo. Il resto della scheda tecnica comprende un sensore CMOS retroilluminato da 16 megapixel in formato 1/2.3″ già visto anche sull’altra fotocamera dal forte zoom, Nikon P310. Notevole anche lo schermo LCD snodabile sul retro, con una risoluzione di 921.000 pixel e mirino elettronico.

    Questo mostro può catturare video in formato 1080p Full HD a 30 fotogrammi al secondo con zoom ottico attivato insieme all’autofocus e audio stereo. Lo switch dalla modalità foto a quella video è piuttosto semplice, con un solo pulsante. La frequenza dei fotogrammi può salire a 120 a risoluzione VGA e non manca l’intefaccia HDMI per collegare velocemente e direttamente la fotocamera al TV.

    Tra le funzionalità integrate in Nikon P510 troviamo il modo HDR automatico grazie a un sistema interno che scatta due immagini a diverse esposizioni per un’unica foto con gradazione cromatica notevole. E’ possibile scattare panorami a 360 o 180 gradi in verticale e orizzontale con Easy Panorama, si può ottenere immagini 3D con due scatti catturati con modalità assistita semplicemente e scattare a raffica a 16 megapixel e 6fps. All’interno trova spazio un ampio menu per il ritocco delle immagini. Finita qui? Affatto, ecco anche il GPS per geo-taggare le foto e una batteria da 240 scatti, le dimensioni sono di 120 x 83 x 102 mm per un peso di 555 grammi. Il prezzo americano è di 429 dollari.

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HardwareNikon Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI