Natale 2016

Altoparlante per iPhone Wi-Fi Sony SRS-BTV25, musica a 360 gradi [FOTO e TEST]

Altoparlante per iPhone Wi-Fi Sony SRS-BTV25, musica a 360 gradi [FOTO e TEST]

La nostra prova di Sony SRS-BTV25 ossia lo speciale altoparlante sferico che diffonde l'audio in modo omnidirezionale, a 360 gradi

da in Bluetooth, Hardware, Musica, Recensioni, Sony, Speaker, Wi-Fi
Ultimo aggiornamento:

    Abbiamo provato uno degli altoparlanti più originali e curiosi del catalogo Sony. Il suo nome in codice è SRS-BTV25, un codice abbastanza poco digeribile da ricordare, che però si fa perdonare con una grande qualità in ascolto e soprattutto con la comodità del collegamento senza fili via Bluetooth. Grazie alla sincronizzazione wireless sarà possibile collegare lo speaker sferico con praticamente qualsiasi cellulare o smartphone, con iPad e iPhone e anche con tablet oppure computer fissi e portatili. Grazie alla sua struttura, il suono sarà diffuso a 360 gradi per un’esperienza immersiva e coinvolgente.

    Sony SRS BTV25 box
    Sony ha confezionato in questi anni tantissimi speaker, alcuni dalle forme piuttosto standard e lineari e altri tra i più bizzarri mai visti. Come dimenticare ad esempio il ballerino Sony Rolly? E’ stato un esperimento coraggioso e forse non pienamente apprezzato in occidente così come in casa, in Giappone. Così la società nipponica ha ripreso la vena artistica con un dispositivo questa volta più sobrio nelle funzionalità e nell’utilizzo ma non meno interessante. SRS-BTV25 viene definito come un altoparlante senza fili Bluetooth per SmartPhone / iPhone / iPad, sulla pagina ufficiale ed è proprio questo il suo compito, un altoparlante che si collega senza fili a un numero importante di device e che diffonde la musica ricevuta in streaming a 360 gradi. In generale è consigliabile per chi cerca un dispositivo che unisce prestazioni a design degno di nota, riconosciuto con il prestigioso premio IF Design Product Awards.

    Sony SRS BTV25 confezione
    Ma passiamo al lato estetico. In realtà non è una sfera piena visto che nella parte superiore è cavo così da aprire uno spazio all’altoparlante e allo stesso tempo a favorire la diffusione omnidirezionale della musica. In alto troviamo tre pulsanti: accensione/spegnimento, volume su e giù (anche se il volume è regolabile anche dal dispositivo agganciato). Dall’altro lato troviamo il pulsante per il collegamento Blueooth, il boost per migliorare i bassi e per agganciare via cavo un dispositivo. Piccoli led luminosi segnalano l’accensione del dispositivo e del Bluetooth. In basso sul retro ecco gli ingressi per sorgenti audio via cavo e per l’alimentazione.

    In confezione troviamo un caricabatterie che forse poteva essere un po’ più curato e stiloso, vista la particolare attenzione estetica dell’altoparlante.

    Sony SRS BTV25 scatola
    In testa alle caratteristiche tecniche di Sony SRS-BTV25 troviamo ovviamente la tecnologia Bluetooth con A2DP e AVRCP per sincronizzarsi in modo semplice e completo con dispositivi per la condivisione di file audio ad alta qualità. Come funziona la sincronizzazione? Si accende il Bluetooth su entrambi i device (sullo speaker è in alto a sinistra), poi dallo smartphone/tablet/PC si seleziona Sony SRS-BTV25 e il gioco è fatto, in pochi secondi. Sono per la verità due gli altoparlanti: un midwoofer da 56 mm e un tweeter da 20 mm. L’interfaccia USB è presente sull’altoparlante ma serve solo per la ricarica dati, d’altra parte non c’è memoria interna sulla quale trasferire file, purtroppo. La batteria interna dura fino a 5 ore.
    La scheda tecnica con le caratteristiche:

    • Bluetooth® A2DP / AVRCP
    • Compatibile con qualsiasi dispositivo con Bluetooth
    • Made for iPhone/iPod
    • Interfaccia USB solo per ricarica batteria
    • Dimensioni 145 x 145 x 145 mm, Woofer 56 mm, Tweeter 20 mm
    • Potenza 13 W con Bass Boost
    • Peso di 500 grammi
    • Alimentazione 100-240 V

    Sony SRS BTV25 alto
    Passando alle conclusioni, Sony SRS-BTV25 è un dispositivo con diversi pro e qualche contro non trascurabile. Tra i pregi possiamo indicare sicuramente l’estetica, che gioca un ruolo fondamentale per la scelta di questo dispositivo elettronico. E’ abbastanza leggero, 500 grammi, si sposta senza difficoltà e la batteria è piuttosto longeva. La potenza di 13W non fa tremare ovviamente i muri, però cliccando sul pulsante Bass Boost si riempiono i bassi e la differenza si sente. Peccato per la decisione di non inserire una memoria interna o quantomeno una slot per microSD o SD card per salvare qualche brano. Ma Sony è rimasta coerente con la premessa dello speaker solo Bluetooth o al massimo collegabile via cavetto ad altre sorgenti. Il prezzo di 149 euro non è basso come per tutti i “pezzi di design” hitech.

    895

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BluetoothHardwareMusicaRecensioniSonySpeakerWi-Fi

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI