Natale 2016

Cinque ragioni per non comprare il nuovo iPad

Cinque ragioni per non comprare il nuovo iPad

Sei ragioni per le quali non comprare il nuovo iPad di terza generazione

da in Apple, iPad, LTE
Ultimo aggiornamento:

    nuovo ipad contro

    Il nuovo iPad ha debuttato ufficialmente nella serata (italiana) dell’altro ieri e uscirà in Italia il prossimo 23 marzo per prezzi identici rispetto a quelli di iPad 2. Si è registrato un grande entusiasmo intorno al terzo tablet, ma anche una buona dose di delusione da parte di alcuni affezionati di Apple. C’è anche chi ha isolato una selezione di ragioni che dovrebbero dissuadere dall’acquisto della terza generazione della tavoletta digitale di Cupertino. E voi, perché comprerete o perché non comprerete il nuovo iPad di Apple? Fatecelo sapere nei commenti.

    1 Il nome – C’è chi tiene a queste cose e così dopo aver atteso a lungo iPad 3 e poi aver accarezzato l’idea che potesse essere chiamato iPad HD per via dell’alta risoluzione dello schermo da 2048×1536 pixel, ci si è trovati di fronte a un modello chiamato semplicemente nuovo iPad. Ma come vi abbiamo spiegato ieri, sarà questa la nuova strategia di Apple che non utilizza numeri e sigle per tutti i non-iDevice.

    2 LTENoi siamo senza connettività LTE perché gli operatori e il Governo hanno dilatato i tempi di approvazione e dunque di attivazione dei lavori per aggiornare le infrastrutture e garantire la nuova rete 4G ultraveloce. Il valore aggiunto del nuovo iPad è proprio quello di aver lo stesso prezzo del precedente e, tra le varie migliorie, anche quella della connessione veloce.

    Ma da noi non sarà utilizzabile.

    3 Peso e spessore – Per via delle migliorie a livello hardware, il nuovo iPad sarà sensibilmente più spesso e più leggero. Come vi abbiamo raccontato in occasione del confronto tra iPad 2 e il nuovo iPad si tratta di una differenza quasi impercettibile (pochi decimi di millimetri e grammi), ma che per i puristi si farà sentire.

    4 Niente Siri – Ci si aspettava un’integrazione profonda e completa con Siri, ma il nuovo iPad non lo avrà di serie, forse arriverà con i successivi aggiornamenti firmware ma non è sicuro. E’ tuttavia presente una piccola funzionalità che sfrutta la voce ossia il “dettato” che trasforma in testo digitale ciò che si sta pronunciando.

    5 Fotocamera – La fotocamera posteriore ha fatto il salto di qualità attesa passando da 0.7 megapixel a 5 megapixel e portando con sé tutte le funzioni e i componenti di quella di iPhone 4S. Ma alcuni utenti desideravano anche lo stesso sensore da 8 megapixel. E probabilmente questo è il punto più fragile della critica a iPad, che d’altra parte utilizza la fotocamera principalmente per le applicazioni più che come sostituto della digicamera stessa.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPadLTE

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI