Fornello a gas USB, lo scaldavivande per la scrivania [FOTO]

Fornello a gas USB, lo scaldavivande per la scrivania [FOTO]

Un fornello a gas per scaldare le vivande? E' questa l'idea per l'ultimo gadget da scrivania, un'idea regalo davvero molto curiosa e bizzarra per chi ama il caffè sempre caldo

da in Food, Gadget, USB
Ultimo aggiornamento:

    Il caffè freddo non è un granché, così se amate portarvi in ufficio quello fatto a casa e voleste scaldarlo anche diverse ore dopo, davanti al PC, ecco la soluzione più ad effetto e divertente. Si chiama USB Gas Stove ossia Fornello a Gas USB, ma come potrete immaginare si tratta di un dispositivo che non usa propriamente il gas per riscaldare pietanze oppure la tazza con caffè o tè. Come tutti gli altri scaldavivande trae energia dal cavo USB, però si differenzia per l’estetica: è stato realizzato proprio per assomigliare a un fornello a gas da campeggio, con i LED che simulano il fuoco. In più è anche un USB Hub.

    USB Gas Stove è uno dei gadget più simpatici usciti nell’ultimo periodo su Internet: avete presente i fornelli a gas portatili che si utilizzavano in campeggio oppure in viaggio? Ha la stessa forma, un piccolo blocchetto, con la griglia metallica che sostiene il piatto, la tazza oppure il contenitore, le manopole sul lato con tanto di indicatore di “intensità di fiamma” per regolare il calore erogato dal sistema. Tutto è riprodotto perfettamente in ogni piccolo dettaglio.

    Ripetiamo, il gas non è presente: si utilizza l’energia tratta dal cavo USB per emettere un calore non esagerato ma comunque consistente per scaldare cibo o bevande. Può così portare a una temperatura gradevole tè o caffè così come la pasta oppure la pietanza fatta a casa e portata sul lavoro nei contenitori appositi. Un anello di LED di colore arancio si accenderà nel momento in cui si “darà gas” e sembrerà proprio di aver acceso il caro e vecchio fornello.

    Il termostato permette di raggiungere i 40 oppure i 70 gradi celsius e il fornello può essere eventualmente utilizzato come semplice USB Hub per raddoppiare gli ingressi a disposizione. Un dispositivo due in uno insomma, ideale se si ha un notebook con pochi ingressi seriali universali e allo stesso tempo se si è appassionati di caffè sempre bollente. Si può acquistare per 21 dollari ossia circa 15 euro presso il rivenditore online Infmetry.

    A proposito di accessori USB particolari e originali, vi abbiamo parlato qualche tempo fa del purificatore d’acqua (SteriPEN Freedom UV Water Purifier) ideato per il viaggio, per aver sempre acqua pronta da bere, il mouse manona pixellosa gigantesca e il saldatore USB prodotto e commercializzato da Thanko. Non perdetevi la nostra selezione degli accessori USB più bizzarri e impensabili. E voi, qual è il gadget USB più strano che avete acquistato o visto?

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FoodGadgetUSB Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI