Natale 2016

Samsung Galaxy Tab con doppio touchscreen a libretto?

Samsung Galaxy Tab con doppio touchscreen a libretto?

Samsung Galaxy Tab con doppio schermo touchscreen a libretto in via di produzione? Arrivano le prime immagini di un dispositivo misterioso

da in Android, Mobile, Samsung, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    samsung_dual_screen

    Samsung Galaxy Tab potrebbe uscire anche in una versione del tutto particolare, formata da due schermi touchscreen con apertura/chiusura a libretto. Insomma la stessa soluzione già vista ad esempio con Toshiba Libretto, Sony Tablet P oppure Kyocera Echo, solo per citare qualche modello già esistente. Si tratta di una form factor non così utilizzata, che potrebbe però ritornare clamorosamente in auge proprio in questa seconda metà del 2012 e nel 2013, per differenziare un po’ un mercato che sembra piuttosto fermo su linee troppo simili. Qui sopra possiamo ammirare uno schizzo del concept secondo il brevetto che è stato portato alla luce da Forbes. Quante probabilità ci sono di poterlo veder realizzato?

    La soluzione del doppio schermo touchscreen con cerniera a libretto non è affatto nuova. Il primo concept degno di nota è quello di Microsoft Courier ossia di quel dispositivo che da subito ha catturato l’attenzione dell’utenza online salvo poi dimostrarsi un “lavoro concettuale” e niente più. In buona sostanza era un insieme di tecnologie di futura applicazione, messe insieme in un device che già da subito era chiaro non sarebbe uscito sul mercato. Poi si è scoperto che fu lo stesso Bill Gates a non farlo entrare in produzione. O almeno così si dice nei corridoi di Redmond. Quest’idea ha stimolato l’ingegno di altre società.

    In primo luogo di Toshiba che ha ufficializzato il modello Toshiba Libretto che sembra proprio una trasposizione del progetto Courier in modo meno futuristico e più pragmatico. Non ha avuto un gran successo.

    Altre società come Sony con il suo Tablet P e Kyocera con Echo, hanno seguito la via, ma manca il colpo grosso, un dispositivo che davvero possa fare la differenza. Potrebbe essere proprio Samsung Galaxy Tab Dual Touch, o come si chiamerà, perché potrebbe contare sui grandi numeri e sulla distribuzione offerta dalla società sudcoreana.

    E’ ancora presto per scendere nei dettagli tecnici, ma ciò che emerge è che Samsung Galaxy Tab con doppio touchscreen potrebbe contare su due display con diagonali da 7 pollici multitouch e su un’interfaccia del tutto simile a quella vista sui modelli Samsung Galaxy Note di riconoscimento intelligente della scrittura tramite pennino capacitivo. Restiamo in attesa di aggiornamenti, potrebbe essere davvero un tablet molto interessante e finalmente originale.

    476

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMobileSamsungTablet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI