Samsung supera Nokia, è il principale produttore di cellulari

Samsung supera Nokia, è il principale produttore di cellulari

Nokia perde lo scettro di primo produttore di cellulari in favore di Samsung che per la prima volta sale in vetta al ranking, ecco perché è avvenuto questo sorpasso

da in Cellulari, Mobile, Nokia, Samsung, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    samsung supera nokia

    E sorpasso fu: Samsung termina una lunghissima rincorsa e supera Nokia in testa alla classifica dei produttori di cellulari, dopo 15 anni di dominio incontrastato dei finlandesi. E’ un risultato storico, perché per lungo tempo il divario tra gli europei e i sudcoreani sembrava incolmabile salvo poi ridursi drasticamente nel corso degli ultimi anni e mesi. Due parabole, ascendente e discendente, che si sono incontrate poche settimane fa e hanno proseguito la corsa verso la propria direzione e così dopo aver perso la leadership nel settore smartphone, Nokia deve cedere lo scettro anche in quella “generale” dei telefonini. Riuscirà a riprendersi il terreno perso finora?

    Erano 15 anni che Nokia dominava la classifica dei cellulari, si potrebbe affermare a ragione che è stata leader sin dal primo momento del boom dei telefonini. Merito di una produzione massiccia di modelli di qualsiasi range, dai più evoluti topclass in grado di fungere da piccoli computer (chiamati poi smartphone) fino ai fortunatissimi entrylevel ossia i cellulari economici dal basso costo che hanno fatto da fondamenta dell’impero. Senza dimenticare i modelli di medio range ossia quelli che stando a metà strada potevano incontrare un target molto ampio di consumatori. Ora in testa c’è Samsung, che ha prima superato Nokia in testa alla classifica degli smartphone – spalleggiando con Apple – poi in quella dei cellulari.

    La società sudcoreana ha avuto il merito di essere l’unica a puntare fortissimo sia sugli entrylevel sia sugli smartphone, con una particolare dedizione all’offerta di tutti i sistemi operativi possibili. Abbiamo infatti visto modelli con Windows Mobile e poi con Windows Phone ma anche e soprattutto con Android, c’è stato qualche Symbian e poi si è puntato anche sui sistemi operativi proprietari come Bada. Un’offerta imponente, con Samsung che da tempo era la società con più modelli in assoluto in commercio.

    Tanta quantità e un buon livello di qualità che si sono dimostrati vincenti.

    Paradossalmente è stata proprio Nokia a comunicare del sorpasso, riferendo i dati di vendita dell’ultimo periodo commerciale ed è bastato un confronto rapido con quelli di Samsung per comprendere il superamento da parte dei rivali. Era un momento atteso da tempo, sembrava e si è dimostrato essere inevitabile. Ma questo non vuol dire che Nokia abbia gettato la spugna: i due milioni di Nokia Lumia venduti sono stati definiti come deludenti da Stephen Elop, ma la qualità è alta e il feedback degli utenti è soddisfacente. Dovrà risalire la china difficilmente, superando etichette e luoghi comuni non sempre presi immeritatamente in questi anni. Dal canto suo, Samsung sta per presentare la prossima bestia, Samsung Galaxy S III.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariMobileNokiaSamsungSmartphone Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI