Sony NEX-FS700, videocamera per slow motion in ultra definizione [FOTO]

Sony NEX-FS700, videocamera per slow motion in ultra definizione [FOTO]

Sony NEX FS700 è una delle più evolute videocamere digitali presentate finora, con la capacità di videoregistrare a 4k HD con uno slow motion a piena risoluzione molto spinto

da in Hardware, scheda tecnica, Sony, Ultra HD, Videocamere
Ultimo aggiornamento:

    sony nex fx700

    Sony NEX-FS700 è la videocamera digitale di ultima generazione presentata dalla società nipponica appositamente per il settore dell’Ultra Definition ossia dell’Ultra Definizione. Conosciuto anche come 4k HD, questo nuovo standard sta prendendo il sopravvento in modo graduale sul Full HD partendo dal range professionale, mentre in quello consumer giungerà nei prossimi due-tre anni. Ed è proprio “Pro” la nuova Sony NEX-FS700 che si differenzia non solo per un corpo estremamente compatto quanto per una capacità notevole, quella di registrare ad altissima velocità fino a 960 fotogrammi al secondo (a risoluzione ridotta, però) mentre si spinge a ben 240 fotogrammi al secondo in Full HD 1080p. Sarà dunque uno strumento ideale per slow motion ossia rallenty di grande effetto. Scopriamo la scheda tecnica.

    Sony NEX-FS700 è la nuova videocamera digitale professionale del settore 4k HD in Ultra Definition in grado di raddoppiare il numero di pixel acquisiti per lato giungendo a 4096 x 2160 pixel ossia il quadruplo, in totale, rispetto al precedente standard. Solamente qualche giorno fa vi avevamo parlato della nuova proposta di Canon, la EOS 1D C che appare come una fotocamera ma in realtà si dedica in modo profondo alla registrazione di video ad altissima qualità. La nuova Sony accoglie le ottiche di tipo E-mount della famiglia di fotocamere digitali reflex Alpha.

    C’è da specificare che al momento, però, sarà commercializzata come “4k ready”.

    sony nex fx700 lato

    Cosa significa? Che la registrazione in Ultra Definition è ancora in potenza e non ancora in atto, ma lo sarà a breve. Per il momento registrerà a 1080p HD, ma l’aggiornamento che seguirà aprirà al videorecording in 4k HD e all’output in formato RAW. Lo Slow Motion a piena risoluzione Full HD è da 120 o 240 fotogrammi al secondo rispettivamente per un tempo massimo di 16 secondi oppure per 8 secondi, ma ci si può spingere fino ad addirittura 960 fotogrammi al secondo con il Super Slow Motion (che offre anche il frame-rate a 480fps). Sarà un’arma efficace per documentari, filmati promozionali e spot, cortometraggi oppure video musicali. Insomma una vera manna per creativi.

    sony nex fx700 pulsanti

    Ma riassumiamo la scheda tecnica di Sony NEX FS700:

    • Sensore CMOS Exmor Super 35 mm a risoluzione 4K di 4096 x 2160
    • Slow Motion Full HD a 120fps o 240fps o Super Slow Motion a 480fps e 960fps
    • Risoluzione Sensore 8,4 Mpixel attivi (su 11,6 milioni) per video HD
    • Segnale 4:2:2 HD non compresso
    • Uscita HDMI o HD-SDI o 1080/50p o 60p via 3G HD-SDI
    • Compatibilità ottiche di tipo E-mount delle reflex Alpha
    • Filtri ND clear, 1/4 (2 stop), 1/16 (4 stop) e 1/64 (6 stop)
    • Memory Card SD, Memory Stick PRO duo e Sony HXR-FMU128

    Si segnala anche la presenza dell’impugnatura attiva che permette lo sfruttamento di quattro pulsanti per accedere a funzionalità rapide come la messa a fuoco estesa, diaframma automatico, acquisizione di immagini statiche e avvio/interruzione della registrazione, così si potrà utilizzare la nuova videocamera con una sola mano. Quale sarà il prezzo? Sarà difficile vederlo scendere troppo sotto i 10.000 dollari per il solo corpo.

    633

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hardwarescheda tecnicaSonyUltra HDVideocamere Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI