Motorola Razr Maxx, lo smartphone con batteria che non muore mai [FOTO]

Motorola Razr Maxx, lo smartphone con batteria che non muore mai [FOTO]

Motorola Razr Maxx è il nuovo smartphone con sistema operativo Android 2

da in Android, Cellulari, Mobile, Motorola, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Motorola RAZR MAXX è lo smartphone ideale per chi chiede le prestazioni e performance di un cellulare intelligente di ultima generazione, ma allo stesso tempo non desidera i patemi da “batteria sempre scarica”. E’ un po’ il cruccio di tutti gli smartphone più prestanti, che proprio a causa di questa loro potenza consumano la batteria a una velocità davvero importante. La nuova ammiraglia della società americana (di proprietà di Google) promette un’autonomia sorprendente: fino a 17.6 ore in conversazione (quando la media è anche della metà) per poter tecnicamente telefonare tutto il giorno senza pause, se non quelle per dormire. Scopriamo la scheda tecnica e il prezzo di Motorola RAZR MAXX.

    Motorola RAZR MAXX è disponibile anche per l’Italia per un prezzo di vendita di 549 euro che è una somma piuttosto alta anche se purtroppo in linea con quanto ultimamente il mercato ha impostato. Basti pensare infatti ai 699 euro del potente e completo Samsung Galaxy S3 che debutta proprio domani in Italia presso i principali canali di vendita. Rispetto all’ammiraglia Samsung, Motorola RAZR MAXX si posiziona almeno due o tre gradini sotto, portando però un’estetica e un design più accurato e materiali esclusivi. E’ infatti protetto dalla fibra di Kevlar sul retro ed è spesso solamente 8.99 millimetri (poco più del primo Motorola RAZR). Lo schermo presenta una diagonale da 4.3 pollici Super AMOLED Advanced ed è trattato con una pellicola idrorepellente.

    Se il punto forte di Motorola RAZR MAXX è la batteria (3300mAh) da ben 17.6 ore di autonomia in conversazione, lo smartphone con sistema operativo Android 2.3.5 Gingerbread (peccato non 4.0 Ice Cream Sandwich, nonostante l’egida di Google) punta su un processore dual core da 1.2GHz con 1GB di Ram, ecco la scheda tecnica completa:

    • Sistema operativo Android 2.3.5 Gingerbread
    • Schermo touchscreen capacitivo multitouch 4.3 pollici Super AMOLED Advance qHD
    • Processore dual core 1.2GHz con 1GB di Ram
    • Connettività 3G/HSDPA
    • GPS con bussola
    • Wi-Fi e Bluetooth
    • Fotocamera da 8 megapixel con videorecording Full HD, flash e autofocus
    • Videocamera frontale da 1.3 megapixel sul fronte
    • Batteria da 3300mAh con autonomia in 17.6 ore in chiamata
    • Scocca di kevlar sul retro

    Nonostante la batteria sia da ben 3300mAh (quando la media è di 1200-1500mAh per i rivali), il nuovo RAZR MAXX si avvale anche di una serie di tecnologie e di funzionalità esclusive per abbassare i consumi in modo ancora più importante. Motorola RAZR MAXX include anche applicativi come GoToMeeting per andare a aprire e modificare Microsoft Office e QuickOffice. Uno strumento completo e duraturo, cosa ne pensate?

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulariMobileMotorolaSmartphone Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI