Asus Zenbook UX31, l’Ultrabook affilato e stiloso [FOTOTEST]

Asus Zenbook UX31, l’Ultrabook affilato e stiloso [FOTOTEST]

Asus Zenbook UX31 è l'Ultrabook di ultima generazione che abbiamo recensito, ecco tutti i dettagli e le nostre impressioni, la scheda tecnica e i pro e contro

da in Asus, Notebook, Recensioni, ultrabook
Ultimo aggiornamento:

    Questa settimana abbiamo testato l’ottimo Ultrabook Asus Zenbook UX31 che si presenta come una delle soluzioni più stilose e performanti per chi cerca un portatile con una scheda tecnica completa e uno spessore da vera sottiletta. Di lato è meno spesso del solo corpo centrale (escludendo dunque lo schermo) di molti altri portatili tradizionali, nonostante questo però non si fa mancare un parco ingressi e porte piuttosto completo. La confezione d’acquisto strizza l’occhio ai più attenti alla considerazione che la marca dà al consumatore, andiamo a vedere le impressioni sull’estetica e la confezione, la scheda tecnica e la parte software e infine pro e contro. E voi, l’avete acquistato? Fateci sapere le vostre impressioni nei commenti.

    asus zenbook contenuto confezione
    Asus Zenbook UX31 punta tutto sull’estetica e su una cura quasi maniacale dei dettagli. Lo si comprende non appena si apre la confezione d’acquisto. Assomiglia a una scatola di un gioco in scatola appunto e l’Ultrabook viene magicamente celato allo sguardo dall’elegantissima custodia resistente e professionale – oltre che unisex – creata su misura e inclusa in confezione. Al di sotto troviamo il caricabatterie che è del tutto simile a quello di uno smartphone o di un tablet, solo XXL, poi l’adattatore per collegarsi alla rete domestica e un’altra “pochette” che include l’adattatore da USB a RJ45 per rete cablata e uno VGA. Al di sotto ancora c’è un cofanetto con manuali, garanzia, panno per pulire lo schermo e la fascetta. Passando all’analisi estetica, salta subito all’occhio un particolare che parla da solo: la licenza del sistema operativo è apposta su un lato dell’alimentatore e non sul fondo del notebook così da non rovinare la linea. La scocca superiore in lega di alluminio con effetto spazzolato concentrico intorno al logo Asus è leggermente più scuro della parte sottostante. La cornice intorno al display è sottile così da mantenere limitate le dimensioni che pur così strizzate hanno permesso di includere una porta USB 2.0, una USB 3.0 con tecnologia Asus USB Charge+ per caricamento a notebook spento, un’uscita video digitale micro-HDMI e una Mini VGA con uso in collegamento all’adattatore, un jack audio combo per cuffie e microfono e lettore di schede multiformato. Lo schermo da 13.3 pollici 16:9 mostra una rifinitura glossy e retroilluminazione LED oltre che luminanza di ben 450 cd/m2, la tastiera è molto comoda con layout a isola e pressione soffice e silenziosa. Il touchpad è un Elan SmartPad forse più stiloso che funzionale e comodo ma in fondo è coerente all’insieme.

    asus zenbook tastiera
    La scheda tecnica di Asus Zenbook è completa dato che parte dal processore Intel Core i7-2677M 1.80 GHz dual core 32 nm (Sandy Bridge), supporta un chiset Intel QS67 PCH, una Ram da 4GB DDR3 PC3 10700, scheda grafica Intel HD 3000, memoria interna SanDisk mSATA 256 GB SATA III 6.0 Gb/s ovviamente SSD, uno schermo da 13.3″ a risoluzione 1600 × 900 pixel retroilluminato LED, un lettore di schedine di memoria 4 in 1 con compatibilità SD, SDHC, SDXC e MMC, una porta microHDMI, una miniVGA, una USB 2.0, una USB 3.0 e una combo Line In/Out. Per quanto riguarda la connettività, ecco Ethernet LAN, WiFi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.0, le dimensioni sono di 325 x 223 x 3/17 mm per un peso di 1.3Kg, c’è una batteria da 6850 mAh e 50 Wh e il sistema operativo Windows 7 Professional 64 bit governa sul tutto. Riepiloghiamo il tutto con uno specchietto di più semplice lettura:

    • Processore Intel Core i7-2677M 1.80 GHz dual core 32 nm (Sandy Bridge)
    • Ram 4GB DDR3 PC3 10700
    • SSD SanDisk mSATA 256 GB SATA III 6.0 Gb/s
    • Display 13.3″ a risoluzione 1600 × 900 pixel retroilluminato LED
    • Sistema operativo Windows 7 Professional 64 bit
    • Dimensioni 325 x 223 x 3/17 mm per un peso di 1.3Kg
    • Batteria da 6850 mAh e 50 Wh
    • Ingressi porta microHDMI, una miniVGA, una USB 2.0, una USB 3.0
    • Lettore SD, SDHC, SDXC e MMC
    • Chiset Intel QS67 PCH

    Il portatile monta dunque il sistema operativo Windows 7 Professional, che si avvale della collaborazione di una serie di widget e di utility raggruppati sotto il nome di Asus Tools. C’è ASUS AiRecovery, che si occupa del backup di sicurezza, ASUS LiveUpdate per rimanere sempre aggiornati su ogni ultima versione dei firmware e-Driver, per i driver. ASUS PowerWiz è l’immancabile servizio cloud, per un backup online, lo store online ASUS Vibe, offre CD, video, libri e giochi

    asus zenbook ultrabook
    Niente da dire sui pro di questo notebook che fa dell’eleganza e della classe il suo vero e proprio unico comandamento. Allo stesso tempo rispetta in pieno le richieste di Intel andando a offrire una scheda tecnica più che performante e potente, in grado di dare il meglio di sé in produttività, svago, multimedialità e navigazione sul web. La confezione d’acquisto è super, già solo la custodia vale un applauso. Eccellente lo schermo con un valore di luminanza di circa il doppio rispetto alla media dei rivali della medesima categoria; la batteria dura 7 ore circa e offre lo strumento per controllare i consumi e allungare la vita in corsa. E che dire della garanzia KASKO che copre anche sui versamenti di liquidi, incendi, urti accidentali che altre società non considerano? Molto buona la parte audio con amplificazione ICEPower della prestigiosa firma danese Bang&Olufsen. Per quanto riguarda i contro, oltre al touchpad non particolarmente comodo, si segnala soprattutto un prezzo che è abbastanza alto (supera i 1000 euro), in generale questo notebook non è adatto per chi cerca prestazioni esagerate ad esempio con i giochi 3D di ultima generazione. La webcam non è esageratamente definita (VGA) però si fa perdonare con la sfiziosa app ASUS Face Logon che permette di effettuare il riconoscimento facciale per lo sblocco del sistema. In generale, però, è un primo della classe davvero eccezionale.

    1111

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsusNotebookRecensioniultrabook Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI