Cestino robotico che raccoglie al volo i rifiuti [VIDEO]

Cestino robotico che raccoglie al volo i rifiuti [VIDEO]

Lo speciale cestino robotizzato che riesce a raccogliere automaticamente i rifiuti lanciati, evitando che cadano a terra, ecco un video dimostrativo

da in Innovazioni Tecnologiche, Robot, Xbox 360
Ultimo aggiornamento:

    Fare canestro in un cestino, lanciando una palla di carta o un qualsiasi altro rifiuto, è un’impresa che dona sempre una certa soddisfazione. C’è chi punta sul rimbalzo contro il muro e chi preferisce un lancio pulito direttamente nell’anello. Il problema è quando si manca il bersaglio: ma quest’eventualità potrebbe scomparire grazie a questo oggetto concettuale a quanto pare sponsorizzato da una nota marca di caramelle e uscito in Giappone come prototipo. Il video racconta come è stato costruito e di cosa si occupa: è un cestino della spazzatura che “vede” l’oggetto che viene lanciato, spostandosi per andare ad accoglierlo al proprio interno. Avrebbe diverse applicazioni più pratiche e utili.

    E’ un gadget ideale per scrittori indecisi e insicuri oltre per chi è dotato di scarsa mira (o semplicemente è pigro) e riempie i dintorni dei cestini di qualsiasi rifiuto. Il basket da ufficio (protagonista anche di apps) perderebbe ogni senso, ma ne guadagnerebbe la pulizia e l’ordine: questo cestino è dotato di un sistema di ruote e da un motorino elettrico alimentato da un pacco pile e si può muovere con velocità in tutte le direzioni.

    Nello specifico, si sposta rapidamente facendo sì che ogni tiro diventi un perfetto canestro, un po’ come si fa con i bambini, spostando il bersaglio per farlo coincidere con l’impatto dell’oggetto lanciato.

    Come fa il cestino a sapere dove muoversi? Utilizza la barra sensore 3D di Kinect di Xbox di Microsoft che mappa la stanza e lo spazio creando un modello tridimensionale: una volta che l’oggetto è stato lanciato (sia esso una pallina di carta o di gomma, una lattina oppure un pupazzo, come nel video), la videocamera ne calcola velocità e traiettoria e invia le informazioni al cestino il cui complesso motore-ruote effettua lo spostamento precisissimo e soprattutto istantaneo.

    E’ sponsorizzato da una nota società produttrice di caramelle ed è probabilmente parte di una singolare campagna pubblicitaria basata sulla fantasia e sull’ingegno. Il cestino robotico potrebbe aprire a diverse altre applicazioni molto più utili e pratiche di questa tecnologia. Lo spostamento del bersaglio in corrispondenza dell’oggetto che si sta avvicinando potrebbe trovare spazio in ambito industriale (ad esempio nelle grandi macchine utensili e nelle catene di montaggio) così come per strada. Immaginate se i cestini della spazzatura potessero raccogliere al volo qualsiasi oggetto incivilmente lanciato verso terra? Sì, forse però questo rimarrà fantascienza ancora a lungo.

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheRobotXbox 360 Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI