Panasonic Lumix G5, micro quattro terzi super anche in video [FOTO]

Panasonic Lumix G5, micro quattro terzi super anche in video [FOTO]

Panasonic Lumix G5 è la nuova fotocamera digitale micro quattro terzi che debutterà a breve con una scheda tecnica completa e performante

da in Fotocamere digitali, Full HD, Hardware, Panasonic
Ultimo aggiornamento:

    Panasonic ha presentato la nuova gamma di fotocamere digitali nella quale spicca Panasonic Lumix G5 ossia il modello Micro Quattro Terzi erede della Panasonic Lumix G3, che migliora in modo deciso e importante le prestazioni e la qualità dei componenti. Tra le caratteristiche tecniche di Panasonic Lumix G5 troviamo un sensore da 16 megapixel che può dare il meglio di sé anche in condizioni di luce particolarmente scarsi, dato che vanta fino a 12.800 ISO di sensibilità, può scattare foto a piena qualità a raffica a 6 fotogrammi al secondo e si comporta ottimamente anche in modalità video dato che cattura filmati a 60 fotogrammi al secondo in Full HD. Ottima la combinazione di schermo touchscreen orientabile a piacere e il tradizionale e immancabile mirino ottico.

    Panasonic Lumix G5 è la nuova fotocamera digitale mirrorless abbastanza compatta e leggera, ideale compagna di viaggio per i fotografi d’assalto che potranno fruire di un ideale mix tra potenza e portabilità. E’ stata presentata insieme al nuovo obiettivo super-zoom Lumix G Vario 45-150 mm / F4.0-5.6 Asph. / Mega OIS. E’ dotata di un potente sensore da 16 megapixel Live MOS con sensibilità massima di 12.800 ISO a piena risoluzione per non temere alcuna condizione di luce. E’ una fotocamera, ma funziona ottimamente anche come videocamera registrando video in formato AVCHD in Full HD e a 60 fotogrammi al secondo, davvero nientemeno.

    La scheda tecnica include un processore d’immagine Venus Engine che offre un’elaborazione performante e veloce, con contenimento del rumore.

    Il display posteriore si avvale della funzione Touch AF ossia per mettere a fuoco sfruttando il touchscreen, mentre con Touch Pad si combina con il mirino elettronico da 1.4 milioni di punti con quasi il 100% della copertura dell’inquadratura. E’ presente anche la funzione AF a inseguimento (Light Speed AF) per dire addio a foto sfocate in qualsiasi situazione e lo scatto a raffica alla massima qualità a 6 fps.

    Tra le altre funzionalità di questa spettacolare fotocamera, troviamo l’Eye Sensor AF che attiva automaticamente la messa a fuoco non appena avviciniamo l’occhio al mirino ottico, la modalità di scatto silenzioso, i filtri creativi e l’immancabile scatto HDR automatico. Ovviamente c’è la possibilità sia di affidarsi ai comandi totalmente automatici sia a quelli manuali oltre che su diverse vie di mezzo che prediligono determinati parametri e automatizzano altri. Uscirà nei colori nero, bianco, argento per prezzi da comunicare.

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliFull HDHardwarePanasonic Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI