Kinect per disabili facilita l’invio di email di emergenza [VIDEO]

Kinect per disabili facilita l’invio di email di emergenza [VIDEO]

Kinect è lo strumento utilizzato per un'interfaccia che permette a pazienti con problemi di linguaggio a scrivere facilmente email e informare su emergenze

da in Email, Medicina, Software, Xbox 360
Ultimo aggiornamento:

    Kinect ancora una volta al centro delle cronache per un hack non soltanto sorprendente, ma anche piuttosto utile. La madre di Chad Ruble ha subito un infarto dodici anni fa e da quel momento soffre di un’altra patologia grave come l’afasia che rende molto difficile se non quasi impossibile esprimersi normalmente. Così, sfruttando le proprie conoscenze informatiche e utilizzando soprattutto uno dei gadget hitech più versatili del momento ha realizzato una speciale interfaccia DIY (fai da te) che consente alla donna di selezionare con movimenti gestuali icone sul display a rappresentare uno stato d’animo o un malessere. Dopo la selezione, verrà poi inviata una email pre-impostata.

    Kinect è la videocamera-sensore accessorio di Xbox 360 che ha debuttato col botto trascendendo la mera sfera ludica e entrando di diritto nel settore dei dispositivi dalle potenzialità pressoché illimitate. Merito della sua piena capacità di poter aprirsi a hack ossia a utilizzi alternativi grazie al lavoro di sviluppatori che sfruttano il kit apposito (SDK) per abbinare il gadget a altri macchinari oppure a indirizzarlo versi usi differenti dal tradizionale. Ecco la pagina con tutti questi spettacolari hack di Kinect apparsi da due anni a questa parte.

    Tornando alla vicenda di Chad Ruble e della madre, vi rimandiamo alla pagina di Wikipedia per la spiegazione più approfondita dell’afasia, che – riassumendo – è un’alterazione del linguaggio causata da lesioni alle aree del cervello dedicate all’elaborazione. Nel caso della signora al centro della storia, è stata causata da un infarto e dalle successive complicanze. Per lei è praticamente impossibile comunicare correttamente e così il figlio si è ingegnato creando da sé un’interfaccia “homemade” in abbinamento a Kinect.

    Come dimostrato nel video, basterà puntare il cursore con la mano in corrispondenza dell’icona che rappresenta lo stato d’animo o fisico (oltre che il livello di intensità agendo su una barra) e si auto-compilerà una email che sarà inviata ai contatti pre-impostati così da informare su eventuali emergenze. Un ulteriore esempio delle tante tecnologie al servizio della medicina che si occupano di rendere più confortevole la vita dei più sfortunati.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmailMedicinaSoftwareXbox 360 Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI