Ufo? No, arte hitech: 49 quadricotteri in volo sincronizzato su Linz [VIDEO]

Ufo? No, arte hitech: 49 quadricotteri in volo sincronizzato su Linz [VIDEO]

Spettacolare formazione di 49 quadricotteri in volo sincronizzato sui cieli di Linz in Austria: ecco il video dell'impresa tecnologica frutto di un ingegnoso lavoro DIY

da in Gadget, Innovazioni Tecnologiche, Robot
Ultimo aggiornamento:

    Gli abitanti di Linz in Austria hanno potuto assistere a un vero e proprio spettacolo d’arte hitech con una flotta di ben quarantanove quadricotteri che si sono alzati in volo per una parata robotizzata pittoresca, illuminata dalle luci caleidoscopiche grazie ai LED che cambiavano sfumatura molto velocemente. Questa sorta di installazione DIY (Do it by yourself) è stata chiamata The Cloud in the Web ossia la nuvola nella rete e ha utilizzato non i più celebri Parrot AR.Drone quanto mezzo centinaio di modelli AscTec Hummingbird che comunicavano via radio seguendo istruzioni pre-confezionate (ovviamente non erano comandati manualmente) dal team dietro al progetto. Qui sopra, il video dell’impresa.

    I quadricotteri sono speciali gadget volanti, una sorta di versione miniaturizzata di elicotteri con quattro rotori che garantiscono una piena e comoda maneggevolezza, per un controllo preciso e puntuale. Esistono modelli già in commercio come appunto gli AscTec Hummingbird oppure come il più celebre e venduto Parrot AR.Drone che recentemente è uscito anche nella sua seconda versione e che può essere controllato da remoto con applicazioni sia per dispositivi Apple iOS sia per Android. Ci sono poi modelli più professionali e evoluti come il mitico DraganFly di cui vi abbiamo parlato tempo fa.

    E così, sfruttando proprio questo dispositivo volante il team formato da staff del gruppo Ars Electronica Futurelab e Ascending Technologies GmbH. 50 è stato messo in opera quello che dovrebbe essere senza dubbio il più ampio e popolato gruppo di quadricotteri volanti insieme, in perfetta sincronia. Nel video è possibile assistere alla danza dei quadricotteri che accendono la luce LED posizionata sotto il ventre e poi si alzano tutti in volo contemporaneamente, creando una sorta di flotta di piccolissimi UFO davvero stupefacenti. E come da previsione, una folla si è assiepata sotto lo spettacolo a osservarlo da vicino.

    I quadricotteri hanno poi compiuto delle coreografie componendo delle immagini e delle formazioni quasi ipnotizzanti, volando a pochi centimetri gli uni dagli altri senza toccarsi e ovviamente danneggiarsi. Chissà se qualcuno si diletterà nella stessa impresa utilizzando però questa volta i comandi manuali, come una sorta di riproposizione delle Frecce Tricolori formato compatto? A proposito di quadricotteri e imprese particolari, recentemente ne è stato modificato uno ad hoc per assomigliare in tutto e per tutto alla mitica DeLorean di Ritorno al Futuro.

    454

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetInnovazioni TecnologicheRobot Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI