NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

SmartQ U7: tablet Android 4.1 con proiettore integrato

SmartQ U7: tablet Android 4.1 con proiettore integrato

SmartQ U7 è uno dei tablet android 4

da in Android, Mobile, Proiettori, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    smartq u7

    Trovare un tablet che abbia una caratteristica in grado di differenziarlo dalla massa è sempre più difficile, soprattutto nel settore dei modelli più economici e di marche meno conosciute. SmartQ U7 riesce però nell’impresa andando a montare un componente molto particolare e interessante, un proiettore in grado di creare uno schermo digitale di 50 pollici fino a due metri di distanza dal dispositivo. Qui sopra un’immagine del nuovo device, dopo il salto le caratteristiche tecniche e tutti i dettagli di questo nuovo tablet con sistema operativo per altro aggiornato all’ultima versione Android 4.1 Jelly Bean.

    SmartQ U7 è la nuova proposta della società Smart Devices che si propone di ampliare gli orizzonti del tablet grazie al proiettore che apre a un modo di condividere più esteso che trascende dalla diagonale dello schermo per interessare un pubblico più ampio. L’applicazione più semplice è quella lavorativa, proiettando slide o documenti su una superficie bianca, ma anche quella multimediale non è da scartare con la possibilità di mostrare foto, video e quant’altro, creando un display virtuale da 50 pollici a risoluzione 854×480 pixel.

    Il proiettore integrato sul nuovo tablet SmartQ U7 dichiara una potenza da 40 lumen che come al solito non è un granché soprattutto se si usa in un ambiente non completamente scuro e su una superficie al contrario non completamente chiara. Ma è un po’ il grande limite dei nanoproiettori che patiscono un po’ condizioni “naturali” chiedendo sempre una configurazione perfetta. E’ ancora molto lontano il futuro di un proiettore tascabile da poter utilizzare anche in pieno giorno.

    Quale è la scheda tecnica di SmartQ U7? E’ ben più potente di quanto si potrebbe immaginare, esistono due varianti, una con processore Texas Instruments OMAP 4430 con processore dual core ARM Cortex A9 da 1 GHz e memoria da 8GB e l’altra con OMAP 4460, dual core a 1.5 GH e memoria da 16GB. Ecco la lista delle specifiche:

    • Processore Texas Instruments OMAP 4430 o 4460 dual core da 1GHz o 1.5GHz
    • Ram 1GB, memoria da 8 o 16GB con slot microSD per ampliamenti
    • Schermo touchscreen da 7 pollici a 1024 x 600 pixel
    • Sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean
    • Wi-Fi, Bluetooth, GPS

    Il prezzo dei due modelli è molto interessante perché la versione da 8GB costa 315 dollari che diventano 400 dollari per la 16GB. Non male per avere un proiettore integrato, speriamo arrivino anche in Italia e speriamo si continui a progettare nanoproiettori sempre più potenti.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMobileProiettoriTablet
    PIÙ POPOLARI