Facebook consiglia di passare da iPhone a Android [FOTO]

Facebook consiglia di passare da iPhone a Android [FOTO]

Facebook consiglia di passare da iPhone a Android ai propri dipendenti e impiegati visto che presto l'OS di Google doppierà quello di Apple, ecco tutta la storia

da in Android, Facebook, iPhone, Mobile, Smartphone, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Facebook sta pubblicizzando con poster e con manifesti interni alla società il passaggio da iPhone a Android: non si tratta di una pubblicità dedicata agli iscritti quanto una comunicazione interna che riguarda sviluppatori, ingegneri, responsabili del marketing e quant’altro. Mark Zuckerberg è infatti giunto alla conclusione che sia il caso – dopo diversi anni in cui lo smartphone Apple è stato al centro delle attenzione – dedicarsi ora ai cellulari con OS di Google. Perché? È tutto spiegato nelle immagini che potete ammirare in gallery: il consiglio del passaggio è dovuto al boom presente e futuro dell’OS del robottino verde e allo sviluppo e perfezionamento dell’applicazione dedicata.

    Il poster qui sopra si riferisce ad agosto, come raccontato da Techcrunch che è riuscito a mettere le mani su queste immagini interne. Secondo quando si può leggere sui manifestini, anche con una certa grafica curata e accattivante, come se fosse un vero e proprio spot pubblico, gli impiegati di Facebook sono caldeggiati a acquistare un Android e ad abbandonare o forse sarebbe meglio il caso di dire abbinare dunque al proprio iPhone anche un rivale di Google. L’urgenza è dovuta alla rapida crescita del sistema operativo di Mountain View.

    A tal proposito vengono mostrati grafici a corredo che denotano come la diffusione di Android vs iPhone sarà presto a un rapporto di due a uno, nel 2016 secondo i dati International Data Corporation. Il programma di “switch” è stato chiamato ‘Droidfooding” e ha l’obiettivo di testare ogni giorno l’applicazione ufficiale di Facebook per AndroiD così da perfezionarla e aggiornarla al meglio e in tempo reale.

    D’altra parte tutti gli impiegati di Facebook devono anche esserne profondi fruitori, anzi quasi dipendenti da Facebook, come lo stesso Mark Zuckerberg ossia il co-fondatore e attuale numero uno.

    Mark Zuckerberg? E’ Facebook-dipendente. Il creatore del social network più famoso al mondo è anche un suo profondo e assiduo frequentatore e utilizzatore. Lo ha confessato lo stesso Mark commentando personalmente un intervento di un utente che ha scritto: “Se gli spacciatori non usando il prodotto che vendono, non credo che Zuckerberg usi sempre Facebook. I visionari non perdono tempo online“. Poi la rivelazione di Zuckerberg: “No, veramente, sto su Facebook tutto il giorno“. Una risposta lampo che dimostra, appunto, ciò che si è appena affermato. Per chi avesse visto il film The Social Network forse non sarebbe una sorpresa.

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidFacebookiPhoneMobileSmartphoneSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI