Natale 2016

Fotocamera Leica battuta all’asta per €1.7 milioni [FOTO]

Fotocamera Leica battuta all’asta per €1.7 milioni [FOTO]

La fotocamera più costosa al mondo è una vecchia una Leica da oltre 1

da in Fotocamere digitali, Hardware
Ultimo aggiornamento:

    leica m3

    Una fotocamera Leica è stata venduta al prezzo record di 1.68 milioni di euro a termine di una recente asta tenutasi a Vienna. La macchina fotografica modello M3D e fabbricata nel 1955 è stata battuta all’asta dalla galleria fotografica Westlicht ed è un pezzo praticamente unico dato che era stata personalizzata su misura per il fotografo americano Davis Douglas Duncan di Life. La sigla riprende le caratteristiche dato che deriva dal modello standard M3 a telemetro con la D che si riferisce (unito al 3) alle tre D del nome e cognome del fotografo. Era stata poi riprodotta in replica in serie limitatissima, laccata in nero. Ma non è la Leica venduta al prezzo più alto.

    La fotocamera o macchina fotografica più costosa al mondo? E’ sempre una Leica ma di un altro anno e di un altro modello. È datata 1923 ed è stata battuta all’asta lo scorso maggio per un prezzo di 2790000 dollari ossia circa 2.160.000 di euro. Pensate che la vostra reflex digitale sia un pezzo d’arte e vi sia costata un occhio della testa oppure un rene? Be’ le decine di migliaia di euro delle fotocamere professionali non sono niente in confronto a questo pezzo unico, un miracolo vintage ancora perfettamente funzionante ossia la mitica Leica 0-Serie del 1923 venduta alla WestLicht Photographica a Vienna in Austria

    leica 0

    La fotocamera Leica che vedete qui sopra sembra proprio una delle moderne Leica digitali, in realtà si dovrebbe ribaltare il punto di vista nel senso che è il moderno che si ispira al nuovo con la moda del vintage.

    La Leica in questione è una delle 25 Leica-0 mai costruite, è datata 1923 e attualmente il suo valore è quello dell’asta recentemente conclusasi a Vienna in occasione del WestLicht Photographica al prezzo straordinario di 2.790.000 dollari ossia 2.160.000 euro. E’ un costo altissimo per un pezzo che si può considerare unico visto anche che è perfettamente funzionante e conservata.

    Con un prezzo di partenza di 300.000 euro, la straordinaria fotocamera Leica-0 è stata poi piazzata a un valore sette volte superiore con tanto di copri-lente originali, una serie di lavori e un pezzo di ricambio per il mirino. Questa fotocamera è stata prodotta due anni prima del debutto commerciale dell’altrettanto famosa Leica A e si può considerare a ragione un vero pezzo di antiquariato hitech. L’unica mancanza è un pezzo di cuoio sul lato che è stato rimpiazzato da gomma da Ottmar Michaely. Le fotocamere Leica 0-series sono dei prezzi richiestissimi, un precedente modello era stato venduto infatti per un prezzo di 1.3 milioni euro con commissioni incluse. A proposito di aste clamorose, vi avevamo parlato recentemente dei contratti originali della fondazione di Apple (appartenuti a Ron Wayne) e lo stesso storico Apple-I, altrettanto mirabile computer che fece la storia.

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliHardware

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI