Natale 2016

Halo 4 è uscito e premia i gamers incalliti [FOTO]

Halo 4 è uscito e premia i gamers incalliti [FOTO]

Halo 4 è uscito ufficialmente in tutto il mondo, ecco la trama, le novità e il gameplay

da in Videogiochi, Xbox
Ultimo aggiornamento:

    Halo 4 sbarca finalmente nei negozi e Microsoft lo lancia con un grande evento mondano in tutti i paesi al mondo. In Italia la serata speciale ha visto la presenza dei personaggi resi celebri della saga come Master Chief e Cortana (impersonata dall’ex velina di Striscia la Notizia, Costanza Caracciolo). Oltre alle inevitabili novità nella trama, nella ricchezza della grafica e nel gameplay, Halo 4 si interfaccerà perfettamente con le novità in ambito OS ossia i nuovi sistemi operativi Windows 8 e Windows Phone 8, soprattutto grazie all’innovativa tecnologia Xbox SmartGlass che fa da ponte per i contenuti tra computer, notebook e console. Qui sopra un po’ di screenshot della nuova versione, dopo il salto le novità compresa la curiosa iniziativa dedicata ai gamers più incalliti.

    Halo 4 è finalmente arrivato in tutti i negozi per Xbox 360, grazie al lavoro della 343 Industries. Il prezzo della versione base è di 64,90 euro che sale a 79,99 euro e 89,99 euro per la Limited Edition e la Master Chief Edition rispettivamente: finora la saga ha venduto 46 milioni di copie per un fatturato di 3 miliardi di dollari. La trama di Halo 4 parte dalla fine dell’episodio precedente: il protagonista Master Chief vaga per l’universo addormentato in una cella criogenetica, ma viene risvegliato da Cortana e si ritrova su un pianeta sconosciuto dove inizia immediatamente l’azione. La sfida con i Promethean si svolgerà sul pianeta Requiem e il giocatore sarà coinvolto in una storia degna di un film d’azione, con colpi di scena tutti da scoprire.

    Tra le novità del gioco si segnala la possibilità di sfruttare nuove armi e equipaggiamenti, sarà possibile volare con il jetpack così come rendersi invisibili. Sul fronte veicoli ha da subito entusiasmato il mezzo Mantis, una fortezza ambulante.

    Il multiplayer è sempre alla massima potenza con diverse modalità disponibili: Deathmatch, Deatmach a squadre, Regicidio, Cattura la Bandiera, Dominio, Oddball Mode, Flood, Grifball e Slayer. La penultima porta le regole della pallamano nel mondo di Halo, l’ultima porta la novità dei droni controllabili dopo un certo numero di kill. Il proprio Spartan potrà essere man mano potenziato e equipaggiato per scalare le classifiche online grazie a un ranking system rinnovato. E poi l’editor di livello Fucina per creare livelli personalizzati.

    Infine Interessante promozione del programma Xbox Live Rewards: Microsoft premierà i videogiocatori più assidui. Chi riuscirà infatti a giocare per più di 140 ore in multiplayer ad Halo 4 prima del 30 novembre riceverà un bonus di 600 Microsoft Points (MS, la “moneta” virtuale sullo store online per contenuti extra). Ci saranno anche dei traguardi intermedi con 300MS per chi giocherà per almeno 70 ore e 100MS per chi si impegnerà (o meglio, avrà tempo di giocare) per 35 ore. Per il traguardo massimo sarà necessario tenere una media di 6 ore al giorno… divertimento o incubo? Di sicuro non mancheranno i gamers che supereranno abbondantemente il tempo speso minimo.

    537

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN VideogiochiXbox

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI