Ruzzle: solver per vincere facile e sempre

Ruzzle: solver per vincere facile e sempre

I solver per Ruzzle permettono di vincere facilmente al gioco del momento, ecco tutti i trucchi e i cheater per risolvere gli schermi da PC, Android, iPhone e iPad

da in Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    Ruzzle Solver come vincere facile

    Come vincere facilmente a Ruzzle? Semplice, con i solver. Il gioco del momento sta scatenando orde di giocatori di ogni età e da ogni dispositivo da iPhone a iPad, da Android a Facebook fino ai computer. Lo scopo del gioco del paroliere 2.0 è quello di comporre il maggior numero di parole di senso compiuto utilizzando le lettere all’interno della griglia offerta. Si deve scorrere il dito (o il mouse) senza passare sulla stessa lettera e soprattutto utilizzando sempre un quadratino confinante. Ci sono poi anche bonus che raddoppiano o triplicano il valore della singola lettera o della parola. Insomma, una formula semplice e veloce che stuzzica l’attenzione anche per la possibilità di sfidare amici e contatti. Quali sono i solver e cosa sono?

    I solver per Ruzzle sono software che analizzano la griglia e applicando le semplici regole (quadratini confinanti e senza doppio passaggio) vanno a cercare tutte le più fruttuose combinazioni pescando dal vocabolario. Insomma, un’applicazione semplicissima di qualche riga di codice che aumenta in modo esponenziale il risultato che si otterrebbe in modo “legale”. Già, perché completando il gioco da soli si ha sempre il limite del tempo, mentre un computer può calcolare tutto in poche frazioni di secondo. Il primo modo per usare un solver è con un computer. Dunque, se si sta giocando da smartphone/tablet si deve avere un computer fisso/portatile vicino, se si gioca dal computer stesso, basta aprire una finestra del browser.

    Ci si può ad esempio collegare a siti come Ruzzle Cheater. Sono gratis e hanno una struttura molto semplice: si devono inserire manualmente tutte le lettere nel giusto posto della griglia e in pochi secondi si ottengono tutte le possibili risoluzioni.

    Uno schemino mostra come muovere il dito (o il cursore del mouse) per conseguire il massimo punteggio col minimo sforzo. E nel caso in cui si stia giocando da iPad, iPhone o Android e non si abbia accesso a un computer? Cambia poco, perché entrano in campo le applicazioni sia per iOS sia appunto per il sistema operativo di Google. Funzionano allo stesso modo dei solver prima descritti, solo che sono direttamente sul dispositivo.

    Partendo dai solver per Ruzzle per iOS segnaliamo l’applicazione Cheat for Ruzzle che però ha un prezzo di 89 centesimi di euro: è necessario fare uno screenshot della pagina et voilà (il gioco andrà in pausa automaticamente). Per quanto riguarda Android, ci sono apps gratuite come Ruzzle Solver di DrinkTeam e Ruzzle & Scramble Cheat di Firecracker della quale la prima non è in italiano, mentre la seconda è compatibile anche con altri giochi come Dropwords e Boggle. Buon gioco, brutti bari che non siete altro.

    569

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Videogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI