San Valentino 2013: cioccolatino-ritratto dell’amato stampato in 3D [FOTO]

San Valentino 2013: cioccolatino-ritratto dell’amato stampato in 3D [FOTO]

La stampante 3D più golosa crea ritratti tridimensionali in cioccolato grazie a una spesa piuttosto modica

da in 3D, Hardware, Innovazioni Tecnologiche, Stampanti
Ultimo aggiornamento:

    San Valentino Ritratto 3D Cioccolato

    Non manca poi così tanto a San Valentino 2013 e le idee regalo tecnologiche non mancano. Ne esistono anche di piuttosto bizzarre e particolari come quella messa sul piatto (letteralmente) dal servizio di Tokyo FabCafe. Come funziona? Si crea un ritratto tridimensionale in cioccolato del viso dell’amato che viene stampato grazie a una stampante 3D di ultima generazione. Sarà così possibile regalare una gustosissima scultura. Perché non è sempre vero – come si legge in frasi diabetiche – che quando si è innamorati si vive solo d’amore e non si mangia più, il cioccolato trova sempre il suo buon spazio in qualsiasi occasione.

    Tokyo’s FabCafe sta offrendo questo esclusivo servizio proprio per San Valentino 2013. Sfruttando uno strumento professionale come una macchina Breuckmann BodyScan si ottiene una versione digitale e tridimensionale del viso dell’amato. Si crea poi un modello in plastica che può essere sfruttato per la produzione dei cioccolatini.

    Il tutto a un prezzo di 66 dollari. Il cioccolato è un po’ una costante di molti regali hitech di San Valentino: diverso tempo fa vi avevamo ad esempio parlato dei Mii (gli avatar personalizzabili di Nintendo Wii) fatti proprio su misura in cioccolato.

    Le stampanti 3D sono uno degli oggetti tecnologici del momento, il modello di sicuro più particolare e goloso è quello presentato dal Research Council UK Cross-Research Council Programme – Digital Economy con la supervisione dell’Engineering and Physical Sciences Research Council (EPSRC) e la guida dell’Università di Exeter e di Brunel e con la partnership tecnologica di Delcam. Cosa fa? Realizza “sculture” di cioccolato! D’altra parte il cioccolato ha proprietà fisiche che gli permettono di potersi sciogliere e ricomporre in modo simile ai materiali plastici comunemente utilizzati dalle 3d Printer.



    Al di là della parte golosa, la stampante sarà poi utilizzata anche con altri materiali. Con la sua tecnologia e in collaborazione con un computer, vede e decifra un oggetto ricreandolo poi in pochi istanti (come la stampante 3D per i souvenir dei turisti). Le stampanti 3D saranno utilizzate anche a supporto delle missioni spaziali future, per ridurre i costi.

    435

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DHardwareInnovazioni TecnologicheStampanti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI