CeBIT 2013 Hannover: le (non) novità da attendersi

CeBIT 2013 Hannover parte oggi 5 marzo per terminare il 9 marzo prossimo, ecco tutte le novità da attendersi e ciò che molto probabilmente non sarà presentato all'evento

da , il

    CeBIT 2013 Hannover

    Da oggi 5 marzo al 9 marzo si terrà il CeBIT 2013 Hannover che mai come quest’anno sembra ormai votato e destinato a essere uno dei meno entusiasmanti della sua storia. Il motivo è presto detto: la crisi ha flagellato il settore tecnologico e soprattutto nei prodotti più costosi si è creata più di una crepa. L’assenza di giganti come Gigabyte e di Asus (che probabilmente alla fine ci sarà, ma senza presentare niente lato hardware) ne è la dimostrazione. Quali sono le novità da aspettarci e quali sono i prodotti che sono già usciti allo scoperto in questi giorni d’attesa? Scopriamone di più dopo il salto.

    Il Mobile World Congress 2013 (MWC) si è chiuso solamente settimana scorsa e non ha certo fatto il botto: il congresso europeo più importante dedicato al settore telefonico non ha lasciato dietro di sé grandi novità. A parte gli ottimi prodotti delle società in crescita come ZTE e Huawei, tutti i grandi nomi si sono limitati a ufficializzazioni minori, mentre i prodotti di prima fascia saranno destinati a svelarsi in occasioni di eventi monomarca. Il trend sembra continuare anche al CeBIT di Hannover che ieri si è aperto con un’anteprima che ha visto sul palco nientemeno che la cancelliera Angela Merkel che ha esposto la propria preoccupazione che l’Europa arretri sul fronte di sviluppo tecnologico.

    Huawei TE30

    Qualche novità è già trapelata. La più interessante tra la categoria gadget sembra essere Huawei TE30, che poi è il primo sistema al mondo di videoconferenza ad alta definizione HD multifunzione con supporto del Voice Dial, per pronunciare il nome della location per connettersi alla conferenza stessa. Installabile in cinque minuti, si connette e controlla anche via Wi-Fi e include microfono e codec. AG2712 è un sistema all-in-one presentato da MSI che include sul fronte componenti come CPU, GPU e ovviamente schermo. Il display del gaming PC è di 27 pollici ed è ovviamente multitouch con fino a 10 punti di contatto, include il sistema operativo Windows 8, processore Core i7 Ivy Bridge e scheda GeForce 670MX, audio THX, lettore ottico e di memory card, HDMI in/out, VGA, Ethernet, quattro porte USB 2.0 e due USB 3.0 e infine Wi-Fi.