Margaret Thatcher è morta: frasi e ricordi su Twitter [FOTO]

Margaret Thatcher è morta all'età di 87 anni e a causa di un ictus e Twitter la ricorda

da , il

    Margaret Thatcher è morta all’età di 87 anni e l’hashtag #Thatcher è diventato immediatamente il più popolare su Twitter. Il popolo del web ricorda – spesso anche in modo beffardo – la Lady di Ferro che si è spenta a 87 anni. C’è chi fa riferimento al film che l’ha vista protagonista raccontata (dal titolo The Iron Lady), chi riporta frasi e citazioni (vedi sotto), chi cerca foto (vedi fotogallery) così come chi cerca informazioni personali. Tipo: chi era il marito? Era Denis Thatcher che sposò nel 1951 prendendone cognome e fede (l’anglicismo) e col quale ebbe due figli, i gemelli Carol e Mark. La Thatcher è stata primo ministro britannico dal 1979 al 1990 e ottenne il titolo di Baronessa di Kesteven. La morte è stata causata da un ictus mentre si trovava nella propria suite presso l’Hotel Ritz.

    La Thathcer ha spesso utilizzato un linguaggio più vicino al popolo, aveva infatti affermato una volta diventata primo ministro nel 1979: “Per una donna che conosce i problemi nella gestione delle cose di casa è sicuramente più semplice portare avanti un Paese“, d’altra parte come lei stessa ha affermato lo stesso anno: “Non punto su una politica del consenso, ma del convincimento”. Era soprannominata Lady di Ferro non a caso, d’altra parte affermò: “Non mi dà fastidio se i miei ministri parlano, purché poi facciano quel che dico io“, senza dimenticare comunque che “Amo discutere e il dibattito. Non mi aspetto certo che tutti siano là seduti a darmi ragione, perché non è quello il loro dovere“.

    Sotto il proprio mandato dovette affrontare la Guerra delle Falklands contro l’Argentina e proprio quell’avvenimento ispirò una celebre frase parlando ai minatori inglesi in sciopero: “Abbiano dovuto cacciare il nemico dalle Falklands. Ma dobbiamo sempre essere vigili sul nemico all’interno, che è molto più pericoloso per la nostra libertà“. Discorso economico: “Nessuno si sarebbe ricordato del buon Samaritano se avesse avuto solo buone intenzioni, lui aveva anche i soldi” con la “perla” dell’esortazione al summit dell’Unione Europea del 1980 con un conciso: “Voglio indietro i miei soldi!“.

    Negli ultimi anni non aveva certo perso la verve: “A casa è la direzione verso la quale si va quando non si ha niente di meglio da fare“. Ma una delle sue frasi più celebri rimane sempre: “Essere potenti è come essere una donna. Se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei“.