Natale 2016

Come riascoltare una chiamata [FOTO]

Come riascoltare una chiamata [FOTO]
da in Android, Guide HiTech, Mobile, Software
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    Come riascoltare una chiamata ossia come poter ascoltare ancora una volta una telefonata che si è appena chiusa dal proprio cellulare? Ci è stata girata questa domanda via email e dunque siamo qui per rispondere non solo all’anonimo utente che ci ha chiesto, ma anche a tutti coloro i quali cercano di risolvere lo stesso problema. Chiariamo subito un punto: a meno che non ci sia un motivo valido, come un crimine o un fatto comunque grave, non è possibile richiedere alle autorità di riascoltare una telefonata, che è l’unico modo per riascoltare una chiamata. A meno che – e qui entrano in scena i nostri cari e vecchi smartphone – non si sia precedentemente installata un’apposita applicazione.

    Fino a pochi tempi fa, alcuni modelli di cellulare economico integravano al proprio interno un registratore di conversazione che permetteva di salvare l’audio della chiamata in corso. Poi, gradualmente, questa funzione è scomparsa per lasciare spazio ad altre più richieste e effettivamente utili. Ma grazie al mondo delle applicazioni è possibile ovviare a questa mancanza senza problemi. Se per iPhone è necessario effettuare il jailbreak ossia sbloccare il telefono per installare software di parti terze, con Android è possibile utilizzare app esistenti.

    Ne esistono diverse, noi vi segnaliamo la più scaricata e apprezzata, che si chiama Record my call, si scarica gratuitamente dal Google Play Store in pochi secondi e permette di impostare lo smartphone così da registrare le chiamate o in modo automatico o in modo controllato a discrezione dell’utente. Ha una grande compatibilità anche con i modelli più vecchi. Come funziona? Dopo averla scaricata si viene guidati nel menu di configurazione che permette di selezionare le preferenze.

    Si può ad esempio scegliere di registrare tutte le telefonate andando sul menu e togliendo la spunta da Show notification e Show review così da togliere i pro-memoria e gli avvisi di registrazione per fare tutto in automatico. Una volta terminata una chiamata la si può riascoltare andando nel menu interno e aprendo Unsorted: ogni nome di file conterrà l’eventuale nome del contatto personale che ha chiamato. Ci sono tante funzioni per archiviare e ordinare le registrazioni. Infine una doverosa precisazione: la legge vuole che si debba sempre chiedere all’interlocutore il permesso di registrare la conversazione. A buon intenditor…

    447

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI