Ebook in inglese? 3000 classici su una penna USB

Ecco la spettacolare penna USB con sopra 3000 titoli classici da poter leggere in modo confortevole e economico attraverso PC e simili

da , il

    3000 Classic Books Flash Drive

    Quanto spazio serve per una biblioteca di 3000 libri? Basta una penna USB, ovviamente a forma di libro: è questa l’idea dietro a 3000 Books in One Flash Drive ossia letteralmente tremila libri su una chiavetta flash. Questa somma incredibile di titoli è disponibile per un prezzo per altro più che abbordabile di soli circa poco più di 20 euro grazie al sito ufficiale, anche se la lingua è quella inglese. Può essere un utile esercizio per l’estate, per rileggere o scoprire i capolavori di autori classici come Jane Austen, Charles Dickens, Oscar Wilde e tanti altri. Volete ebook in italiano? Date un’occhiata dopo il salto.

    Gli ebook gratis e per di più in italiano sembrano miraggi lontanissimi, impercettibili all’orizzonte della rete sempre più grande, ma anche più confusa. Come scovare libri digitali da fonti attendibili, sicure e soprattutto autorizzate? In Italia il formato digitale del libro è poco diffuso e non certo solo per la scarsa considerazione che questa tecnologia accoglie tra gli editori e i produttori di software. Tuttavia esistono piccoli paradisi dove sfogare la propria voglia di lettura 2.0 senza spendere un centesimo.

    Una volta erano solo gli ereader ossia i lettori di libri digitali come Amazon Kindle, Sony Reader e più recentemente di una vasta famiglia di dispositivi simili. Poi sono arrivati smartphone e tablet con le loro applicazioni per leggere dal display (ma che male agli occhi!). Scaricare ebook gratis non è poi così difficile, ma lo diventa se si cercano in italiano nei formati più compatibili come PDF, LIT, Word e HTML. Ci sono diversi portali con ebook gratis come Bibliotecaitaliana.it, eBookgratis.net, Romanzieri.com, Biblio-net.com.

    Portali dedicati come Project Gutemberg (gutemberg.org), NetEditor.it, ClassiciStranieri.com, LaTelaNera.com e più recentemente anche grandi siti come Biblet Store e come non citare Google Libri? E voi, da dove scaricate i vostri ebook preferiti, ovviamente da siti legali? Fateci sapere nei commenti.