Natale 2016

Credono di provare un iPhone 5S, ma è un iPad Mini [VIDEO]

Credono di provare un iPhone 5S, ma è un iPad Mini [VIDEO]

Passanti in strada ricevono un iPhone 5S da commentare a caldo e lo lodano e riconoscono tutte le novità e le migliorie, persino quelle inesistenti peccato fosse semplicemente un iPad Mini

da in Apple, iPad, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Odiato e amato, soprattutto al centro dell’attenzione: iPhone 5S è protagonista di un nuovo video divertente, che fa riflettere sul potere che i dispositivi tecnologici in generale – e maggior ragione quelli di Apple, per via del loro appeal – suscitano sui consumatori. Diversi passanti sono stati fermati in strada da una troupe televisiva della trasmissione di Jimmy Kimmel sulla ABC: gli è stato consegnato un iPhone 5S, da commentare con le impressioni a caldo. Tutti impressionati favorevolmente dall’estetica e funzionalità, c’è persino una ragazza che lecca lo schermo per “sentire” i sapori seguendo le indicazioni di una fantomatica nuova app… peccato che avessero in mano nientemeno che un iPad Mini, dato che il 5S non è ancora uscito in commercio.

    Ecco la scheda tecnica di iPhone 5S (e i suoi prezzi per l’Italia)

    • Sistema operativo iOS 7
    • Schermo touchscreen Display Retina da 4″
    • Processore A7 e motion co-processor M7
    • Fotocamera iSight da 8 megapixel con flash True Tone
    • Videocamera FaceTime HD sul fronte
    • Sistema Touch ID per il riconoscimento dell’impronta
    • Connettività 13 bande wireless LTE
    • Wi-Fi dual-band 802.11 a/b/g/n con velocità fino a 150 Mbps
    • Bluetooth 4.0
    • Batteria con autonomia 10 ore in conversazione su reti 3G, fino a 10 ore di navigazione web su reti Wi-Fi e LTE e fino a 8 ore su reti 3G, e fino a 10 ore di riproduzione video e fino a 40 ore di riproduzione audio

    Si tratta di un vero e proprio esperimento quello condotto dal programma di Jimmy Kimmel sulla ABC: a forza di parlare di un prodotto, di mostrarlo in TV e sul web, si è così “imbambolati” che si prende per vero tutto ciò che si riceve come informazioni e non ci si accorge di essere vittima di una burla fantastica. Già l’anno scorso era stato effettuato un test simile (vedi video sotto) così magicamente l’iPhone 4S prende tutti i meriti e gli upgrade di iPhone 5. Ok, il design è molto simile e magari le persone fermate non erano esperte di tecnologia, si potrebbe osservare. In realtà due persone fermate tenevano in mano proprio durante l’intervista un iPhone 4s e alti hanno dichiarato di possederlo.

    Emblematico e esilarante, anche se a discolpa dei malcapitati possiamo addurre una certa confusione e agitazione per essere sotto l’occhio della telecamera. Di certo con i due smartphone in mano ci si sarebbe potuto aspettare almeno un dubbio quantomeno sulle dimensioni che sono chiaramente differenti. D’altra parte l’altezza di iPhone 5 ha creato un vero e proprio tormentone online, ecco qualche burla.

    Ecco la scheda tecnica di iPhone 5:

    • Sistema operativo iOS 6.0
    • Schermo touchscreen capacitivo multitouch da 4 pollici
    • Tecnologia Retina Display risoluzione 1136 x 640 pixel in 16:9
    • Connessione LTE 4G e HSPA+
    • Processore Apple A6
    • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con lenti a 5 elementi, apertura f/2.4 con videorecording Full HD con cattura foto durante i video e riconoscimento fino a 10 volti
    • Sensore frontale per videochiamate 720p FaceTime
    • GPS con bussola digitale
    • Wi-Fi 802.11n 5 Ghz fino a 150mps, Bluetooth
    • Sensori di prossimità, luminosità ambientale, giroscopio
    • Batteria da 10 ore in navigazione Wi-Fi e 8 ore in LTE; 8 ore in chiamata e 225 ore in standby

    iPhone 5 uscirà il 28 settembre in Italia per prezzi che dovrebbero essere in linea con quelli di iPhone 4S e quindi 659 euro per iPhone 5 da 16GB, 779 euro per iPhone 5 da 32GB e 899 euro per iPhone 5 da 64GB. Sarà immediatamente reso disponibile da Tim, Vodafone e 3 Italia.

    683

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPadiPhoneMobileSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI