Indiana Jones completamente girato “in casa” sbanca Youtube [VIDEO]

Indiana Jones completamente girato “in casa” sbanca Youtube [VIDEO]

Li chiamano fan-film oppure fan-movie: il risultato non cambia perché stiamo parlando di una pellicola girata completamente “in casa” con mezzi di fortuna e praticamente a zero budget. Chris Strompolos e Eric Zala sono cresciuti negli anni ’80 in Mississippi con il culto dei film di Steven Spielberg, soprattutto di Indiana Jones e i predatori dell’Arca perduta. Così hanno preso amici e telecamera e l’hanno ri-girato. Completamente. Solo che più di vent’anni fa non esisteva ancora il web come lo conosciamo adesso e così è rimasto un gioiello quasi nascosto finché è stato caricato su Youtube e dallo scorso dicembre ha fatto faville. Ve lo riproponiamo qui sopra, un’ora e quaranta da gustare (se volete). Dopo il salto, invece, un altro gioiello di “fan film”.

A proposito di filmati fatti in casa e degni di nota, date un’occhiata al fantastico cortometraggio del 2008 che vale assolutamente la pena di ripubblicare qui sotto: è stato realizzato in Francia da un gruppo di appassionti di Dragon Ball serie Z che hanno preso videocamera e un po’ di tempo libero per confezionare un minifilm davvero stupefacente. È uno dei tanti miracoli del DIY hitech ossia del fai-da-te tecnologico con giovani menti che mettono in pratica tutte le loro conoscenze in ambito di effetti speciali e trattamenti video per ottenere risultati quasi professionali. Considerate che la clip ha avuto quasi budget zero!

Quel che potete ammirare nella clip qui sopra è un cosiddetto fan film ossia un video più o meno lungo realizzato dagli stessi appassionati di una saga/franchigia o di un particolare film. In questo caso è dedicato a Dragon Ball, l’amatissima serie giapponese ideata da Akira Toriyama negli anni ’80 e molto famosa pure qui in Italia. Nel cortometraggio sono stati accuratamente riprodotti tutti i tormentoni della serie animata: polveroni, giochi di sguardi, onde energetiche (che vanno anche nello spazio), aloni di energia, voli e teletrasporti, combattimenti a colpi di calci e pugni velocissimi, sorrisi beffardi e quant’altro. Anche le inquadrature riprendono fedelmente quelle della serie.

DBZ

A proposito di cortometraggi amatoriali con risultati professionali, date un’occhiata anche a Nuit Blanche premiato da LG e Ataque de Panico che ha portato l’autore direttamente a Hollywood!

461

Segui Tecnocino

Mer 16/10/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Ricky Delli Paoli 16 giugno 2010 14:19

Pazzesco! E’ fatto meglio del film di Dragon Ball! haha

Rispondi Segnala abuso
Kidzu 16 giugno 2010 14:19

Davvero niente male, queste persone sono davvero da apprezzare. Premetto che io ho visto al cinema “Dragon Ball Evolution” ed anche se effetti speciali sono migliori (ca**o certo che son migliori, ci hanno speso milioni, e in questo al massimo un programma crackato) ma gli combattimenti di questo coortometraggio superano di 100 volte quelli del film, perchè in questo cortometraggio si riesce a trasmettere la freneticità che caratterizza l’opera di Akira Toriyama. Secondo me se si deve fare un film di “DragonBall” lo si deve fare tra 10-15 anni (perchè forse con la tecnologia non ci siamo ancora, anche se si potrebbe fare già qualcosa ma richiederebbe davvero troppo tempo e denaro) con un budget molto sostanzioso, altrimenti meglio lasciar perdere per non rovinare “Miti dell’infanzia”.

Rispondi Segnala abuso
Thehkitty1 17 giugno 2010 10:17

wow…questo video gia’ lo sapevo.. e’ davvero fantastico e fedele all’anime.. per gli scenari,i personaggi e soprattutto i combattimenti proprio quelli alla db,e nn come quelli alla final fantasy/matrix del film evolution…

Rispondi Segnala abuso
Seguici