iPhone 5S vs Nexus 5: confronto benchmark e prezzi [VIDEO]

iPhone 5S vs Nexus 5: confronto benchmark e prezzi [VIDEO]

iPhone 5S vs Nexus 5, qual è il migliore tra i due? Ecco un interessante scontro confronto tra due colossi del settore mobile hitech

da in Android, Apple, Cellulari, iPhone, iPhone 5S, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Nexus 5 vs iPhone 5S confronto scontro

    iPhone 5S vs Nexus 5 significa un confronto tra due tra i più potenti smartphone attualmente acquistabili online, rispettivamente alfieri di Google e di Apple con a bordo i nuovi sistemi operativi Android 4.4 KitKat e iOS 7 e pompati nelle specifiche delle caratteristiche tecniche con le ultime tecnologie. Non sono identici esteticamente, non presentano le stesse dimensioni e offrono anche diversi risultati nei test e benchmark, qui sopra possiamo ammirare un video interessante sui dispositivi protagonisti, dopo il salto addentriamoci in un approfondimento tecnico e su un’inevitabile opinione sulla differenza di prezzi.

    Nexus 5 e iPhone 5S sono due smartphone ben differenti a livello estetico e di design perché il primo punta su un aspetto più ampio con schermo da 5 pollici, ben un pollice superiore a quello del rivale, la risoluzione è Full HD contro Retina per il melafonino che offre una minore densità. La fotocamera è da 8 megapixel per entrambi, con simile sensore frontale per videochiamate. Entrambi navigano in LTE così come possono mettere sul piatto GPS, Wi-Fi, Bluetooth.

    Benchmark:

    Il processore di Nexus 5 è un quad-core mentre quello di iPhone 5S sta – sulla carta – qualche gradino sotto, ma alla fine si devono considerare più le esperienze sul campo che i meri dati. E ricordiamo che Nexus 5 deve gestire il triplo dei pixel di 5S (non una scusante totale, ma una possibile interpretazione). Nel video sopra, ad esempio, ci viene mostrato che iPhone 5S sembra un po’ più lesto ad esempio con alcuni giochi (e vengono anche proposti i risultati di benchmark), grazie alla ben nota ottimizzazione delle risorse di Apple. Ecco un altro video sulla differenza di reazione:

    In generale, però, ci troviamo di fronte a due cavalli di razza e dunque non ci sono grosse differenze e abissi.

    Nexus 5 vs iPhone 5S

    Lato “tecnico”, ecco il riepilogo della scheda di iPhone 5S:

    • Sistema operativo iOS 7
    • Schermo touchscreen Display Retina da 4″, 326PPI
    • Processore A7 e motion co-processor M7
    • Fotocamera iSight da 8 megapixel con flash True Tone
    • Videocamera FaceTime HD sul fronte
    • Sistema Touch ID per il riconoscimento dell’impronta
    • Connettività 13 bande wireless LTE
    • Wi-Fi dual-band 802.11 a/b/g/n con velocità fino a 150 Mbps
    • Bluetooth 4.0
    • Batteria con autonomia 10 ore in conversazione su reti 3G, fino a 10 ore di navigazione web su reti Wi-Fi e LTE e fino a 8 ore su reti 3G, e fino a 10 ore di riproduzione video e fino a 40 ore di riproduzione audio

    E riproponiamo quella di Nexus 5

    • Sistema operativo Android 4.4 KitKat
    • Schermo touchscreen Full HD IPS da 4,95″ a risoluzione Full HD 1920 x 1080 (445 ppi) e protezione Corning® Gorilla® Glass 3
    • Fotocamera da 8 megapixel con stabilizzatore ottico e da 1.3 megapixel frontale
    • Dimensioni 69,17 x 137,84 x 8,59 mm per 130 grammi di peso
    • Batteria 2.300 mAH da 17 a 300 ore
    • Connettività LTE veloce
    • Processore Qualcomm Snapdragon™ 800, 2,3 GHz, GPU Adreno 330, 450 MHz
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth

    Infine i prezzi. Google ha deciso di vendere Nexus 5 praticamente a prezzo di costo di fabbrica riducendo al minimo i ricavi e dunque offrendo più o meno il costo crudo proposto a sua volta da LG al colosso americano.

    Una strategia che è impossibile per buona parte dei produttori, ma che Mountain View ha deciso di adottare per il proprio store Google Play Devices così da incentivare l’acquisto da parte degli utenti. Si parte da 349 euro per la versione da 16GB poi si sale a 399 euro per il 32GB. Al momento, per la potenza offerta, non ha paragoni in quanto a rapporto qualità/prezzo, tuttavia c’è il contro della scarsa disponibilità. Il prodotto è attualmente esaurito e non è data indicazione sulla futura nuova fornitura dunque c’è il rischio che si avrà solo una chance prima di Natale di ordinarlo, ma non ci saranno grossi preavvisi. In generale non è così semplice acquistarlo se non con parecchia pazienza. Nei negozi non si trova a tale costo e i rivenditori lo mettono a scaffale (online) a prezzo maggiorato. Di contro, iPhone 5S offre una maggiore disponibilità visto che si può ordinare online così come si può acquistare nei negozi Apple Store e presso i rivenditori. Il prezzo è altissimo e fuori mercato per ciò che offre, come da prassi: si parte da 729 euro per poi salire fino a 949 euro passando da 839 euro a seconda della memoria interna (16, 32, 64GB). Non c’è dubbio che siano cifre esagerate per ciò che il telefono può offrire.

    933

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidAppleCellulariiPhoneiPhone 5SMobileSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI